Via Pacis e Run For Peace

Via Pacis Raggi Colosseo quadrataIl 23 settembre torna a Roma l’appuntamento con la pace. Ad animare le strade della città la Rome Half Marathon Via Pacis, la mezza maratona, promossa da Roma Capitale e dal Pontificio Consiglio della Cultura, Dicastero della Santa Sede, in collaborazione con la FIDAL.

Alla gara di 21,097 km, aperta ai soli tesserati FIDAL o tesserati Runcard, si affianca anche quest’anno la Run For Peace, prova non competitiva di 5 km aperta a tutti.

Per quest’ultima il costo è di 10 euro (con t-shirt ufficiale e pacco gara). Tutte le modalità per aderire all’iniziativa sono indicate sul sito ufficiale www.romahalfmarathon.org. Inoltre, è possibile iscriversi contattando la redazione di Radiopiù al numero 3285979591.

 

Un percorso di pace

Il percorso, con partenza e arrivo in Piazza San Pietro, collega luoghi di culto emblematici di Roma appartenenti a diverse confessioni e comunità religiose, come la Moschea e la Sinagoga e le varie bellezze archeologiche e architettoniche della città.

Tra le tappe: via della Conciliazione, via del Corso, via dei Fori Imperiali, Passeggiata di Ripetta, Lungotevere Cadorna, Ponte Milvio e Ponte della Musica.

“Il 23 settembre correrai nella storia”. Questo il monito sulla pagina Facebook dell’iniziativa, che ispirandosi ai valori della pace, integrazione, inclusione, solidarietà è inserita quest’anno tra i festeggiamenti dei 100 anni dalla nascita di Nelson Mandela. A essere impresso, dunque, sulle medaglie dell’edizione 2018, proprio il volto dell’attivista sudafricano con una delle sue frasi più celebri sul valore dello sport:Sport has the power to change the world”.

Il Villaggio Runfest

Dal 20 al 23 settembre, inoltre, in Piazza del Popolo, ci sarà il villaggio Runfest dove, oltre all’area dedicata alla Via Pacis, sono in programma tante iniziative aperte a tutti.

In particolare, Giovedì 20 e venerdì 21 settembre dalle ore 15.00 alle ore 18.00 ci sarà l’occasione per provare i fondamenti dell’atletica. Sarà poi allestito punto informativo per i cittadini sul tema della donazione e del trapianto di organi tessuti e cellule e un laboratorio didattico per i ragazzi del Progetto Scuole Runfest 2018.

Porte aperte, inoltre, alla cultura. Protagonista del villaggio anche il VerticalMovie, il primo festival cinematografico dei video in verticale: il concorso, ideato da Salvatore Marino, è finalizzato alla scoperta di nuovi talenti nell’ambito della sceneggiatura, della regia e della fotografia, con riprese video realizzate in verticale con gli smartphone o altri mezzi professionali.

Ma non solo. A tutti gli iscritti alla Rome Half Marathon Via Pacis sono riservati sconti speciali e gratuità nei principali musei della Capitale. Venerdì 21 e sabato 22 settembre, poi, biglietto ridotto anche ai Musei Vaticani.