lunedì , 20 novembre 2017

Sant’Andrea delle Fratte, al via l’Anno Mariano

Con la celebrazione di ieri, domenica 27 novembre, i Frati Minimi hanno aperto ieri l’Anno Mariano nella Basilica di Sant’Andrea delle Fratte alla presenza del correttore generale dei Minimi fratel Francesco Marinelli, del parroco padre Francesco Trebisonda e di tutta la comunità religiosa ed ecclesiale. L’evento ha segnato anche l’apertura delle celebrazioni per il 175° anniversario dell’apparizione della Madonna del Miracolo ad Alfonso Ratisbonne, ateo di origine ebrea, convertitosi poi al cattolicesimo, il 20 gennaio 1842. Diversi quindi gli appuntamenti fino al 20 gennaio, in cui si celebra tra l’altro la commemorazione del 75° anniversario dell’elevazione del titolo di basilica minore e il 125° dell’incoronazione del quadro della Vergine a opera del Capitolo Vaticano.  Lo stesso quadro sarà portato in San Pietro nel corso dell’udienza generale di mercoledì 28 dicembre, dove sarà esposto alla venerazione del Papa e dei fedeli, in vista del Te Deum di fine anno e della Messa del 1° gennaio.

Per il 20 gennaio invece,  anniversario dell’apparizione, sono previsti un triduo di preparazione, la benedizione dei bambini, il racconto dell’apparizione e la supplica. Nel pomeriggio la messa pontificale e, in serata, un concerto in onore della Madonna del Miracolo. Dal 27 novembre al 20 gennaio poi Papa Francesco concede l’indulgenza plenaria a tutti coloro che si recheranno al santuario di Sant’Andrea delle Fratte per venerare la Madonna del Miracolo.

Infine, in occasione della solennità di Sant’Andrea Apostolo, titolare della basilica e patrono della comunità parrocchiale, il 30 novembre a Sant’Andrea delle Fratte padre Francesco Trebisonda celebrerà la Messa delle 18 con i rettori delle chiese del territorio parrocchiale. Nel corso della celebrazione ci sarà l’atto di affidamento della parrocchia al santo patrono e la venerazione della croce di Sant’Andrea.

Check Also

Parrocchia Sant’Ireneo. Una settimana dedicata a Maria

La comunità parrocchiale di Sant’Ireneo a Centocelle, ha dedicato una settimana di preghiera e studio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X