Home RomaNews Diocesi di Roma Via Crucis dei giovani, cammino di fede e testimonianza

Via Crucis dei giovani, cammino di fede e testimonianza

0
188
pastorale giovanile, preghiera ragazzi

Appuntamento il prossimo 18 marzo alle ore 20 con la Via Crucis diocesana dei giovani promossa dagli Uffici del Vicariato di Roma (pastorale universitaria, giovanile e vocazionale).

La processione partirà dalla chiesa di Santa Maria di Loreto al Foro Traiano alla volta della basilica di San Giovanni in Laterano, attraverso via dei Fori Imperiali. Prevista inoltre una tappa intermedia, riservata a un momento di preghiera, al Colosseo. A concludere la celebrazione, il cardinale vicario Agostino Vallini che attenderà i ragazzi a San Giovanni.

La Via Crucis – dichiara il vescovo ausiliare Lorenzo Leuzzi, direttore dell’Ufficio per la pastorale universitaria – è un momento di testimonianza del cammino di fede che i giovani hanno vissuto nel percorso quaresimale. Questi ragazzi, che attraverseranno luoghi storici della Città Eterna, chiedono di essere amati per quello che sono, non solo per ciò che fanno”.

Le meditazioni delle 14 stazioni  sono state scritte dagli stessi ragazzi che hanno voluto raccontare le loro paure nei confronti di un futuro incerto, il disagio verso la società attuale e il timore di rifiuto “ma anche la speranza e la certezza –rende noto il Vicariato- che la Croce non vuol dire solo dolore ma rappresenta la vittoria di Cristo sulla morte attraverso la sua risurrezione”.

 

256 queries in 0,618 seconds.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetta Rifiuto Centro privacy Impostazioni della privacy Ulteriori informazioni sulla nostra politica sui cookie