In questa puntata di In Comunicazione diamo un veloce sguardo al passato del rapporto tra Chiesa e Comunicazione, mettendo in rilievo l’importanza, nel secolo scorso, che ha assunto soprattutto il Concilio Vaticano II.

La Chiesa si è sempre interessata alla comunicazione, anche in maniera profetica, a partire dal documento del Concilio Vaticano II “Inter mirifica”, laddove si sottolineavano le straordinarie potenzialità dei media, accanto alla complessità di questi strumenti che occorre saper gestire. Oltre ai documenti magisteriali, la Chiesa interviene frequentemente sui temi della comunicazione, anche con la annuale Giornata internazionale delle comunicazioni sociali.
La Chiesa, infine, utilizza la comunicazione per la propria missione di evangelizzazione e proprio in questi anni è in atto una profonda trasformazione dei media vaticani.