Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Luceverde

14:33 14:34

Show attuale

Luceverde

14:33 14:34

Background

Tronca, commissario straordinario del Campidoglio

Scritto da il 31 Ottobre 2015


comune roma troncaE’ Francesco Paolo Tronca, prefetto di Milano, il nuovo commissario straordinario di Roma Capitale. Lo ha nominato il prefetto di Roma, Franco Gabrielli, dopo la caduta della Giunta Marino. Tronca, palermitano, 63 anni, due lauree (Giurisprudenza e Storia), ha lunga esperienza nell’amministrazione centrale, dal 1977 quando ha preso servizio come commissario di Polizia al 2013 quando è divenuto prefetto del capoluogo lombardo. E’ esperto di sicurezza pubblica, di mediazione sociale, di problemi dell’immigrazione e della gestione di emergenze, apprezzato per il lavoro compiuto a Milano per Expo 2015. 

Il prefetto Tronca assume dunque la guida della città al posto del sindaco uscente. Dopo il ritiro delle dimissioni presentate da Ignazio Marino lo scorso 12 ottobre, 26 consiglieri (21 della maggioranza, 5 dell’opposizione) si sono dimessi. Ciò ha determinato automaticamente, in base alla legge, la decadenza simultanea dell’Assemblea Capitolina, della Giunta e del Sindaco. La conclusione del mandato, sempre in base alla legge, è scattata una volta protocollate le dimissioni dei consiglieri.

“Sono stati 28 mesi di un’esperienza straordinaria, vissuti con intensità e passione e una determinazione totale”. Così il primo cittadino uscente ha ripercorso davanti ai giornalisti in sala della Protomoteca i quasi due anni e mezzo di permanenza nello studio al primo piano di Palazzo Senatorio. Marino ha quindi espresso riconoscenza a chi ha vissuto con lui questa stagione: “Ringrazio gli assessori che hanno condiviso un percorso e le tante sfide che abbiamo affrontato. Ringrazio i presidenti di Municipio e auguro loro di cuore di poter proseguire il lavoro avviato. Ringrazio anche i consiglieri che hanno creduto nelle scelte di cambiamento e le hanno sostenute fino alla fine”. Marino ha infine fatto i suoi auguri “di buon lavoro al commissario che verrà”, sottolineando che “di lavoro ne avrà tanto”. 

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT