sabato , 23 settembre 2017

Trasporti, sospesa Termini-Giardinetti e nuovo sciopero in arrivo

Ancora novità per quanto riguarda i trasporti a Roma. Cominciano oggi i lavori di ammodernamento sulla ferrovia Termini-Giardinetti. Saranno cambiati i binari del piazzale della stazione di Centocelle e saranno adeguati sia la linea aerea di alimentazione che il sistema di controllo dell’instradamento dei treni. Per consentire il lavori, il servizio della Roma-Giardinetti, attualmente limitato a Centocelle, sarà interrotto fino al prossimo 12 marzo. Durante l’interruzione, rende noto il Comune di Roma, sarà potenziato il trasporto di superficie tramite la linea bus 105 (stazione Parco di Centocelle metro C-Termini).

“La nostra intenzione è di recuperare quest’infrastruttura”, fa sapere l’assessore alla Città in Movimento di Roma Capitale, Linda Meleo spiegando che si sta pensando di prolungare la ferrovia fino a Tor Vergata.

 

Trasporti, l’8 marzo mezzi pubblici a rischio

L’Agenzia per la Mobilità informa inoltre che il prossimo mercoledì, 8 marzo, è in programma uno sciopero di 24 ore indetto  tra i lavoratori Atac (Orsa Tpl e Faisa Cisal) e Roma Tpl (Cgil, Cisl, Uil e Usb).

Mezzi pubblici a rischio quindi. Non solo bus, tram e metropolitane ma anche le ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo e Roma-Lido. Corse regolari, come di consueto, nelle fasce di garanzia: da inizio servizio alle 8.30 e dalle 17 alle 20.

Check Also

Fontane di interesse storico, divieti di bivacco e consumo: multe fino a 240 euro

Un’ordinanza per la salvaguardia delle fontane di interesse storico, artistico archeologico di Roma. L’ha firmata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X