Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Cinema oggi

12:50 12:53

Show attuale

Cinema oggi

12:50 12:53

Background

Testimone di fede per tutti: la beatificazione di Armida Barelli

Scritto da il 27 Aprile 2022

Testimone di fede: a RaccontACI ci prepariamo alla beatificazione di Armida Barelli grazie alla riflessione di Chiara Finocchietti

Il 30 aprile 2022 si terrà a Milano la celebrazione della beatificazione di Armida Barelli, fondatrice della Gioventù femminile negli anni Venti, dunque figura all’origine del Settore Giovani dell’Azione Cattolica di oggi. Per capire al meglio quale sia l’importanza di questa figura per l’Associazione, Chiara Santomiero ha intervistato per la rubrica RaccontACI Chiara Finocchietti, che è stata Vicepresidente nazionale per il Settore Giovani di AC e che ha dunque raccolto, con il servizio nella Presidenza nazionale, l’eredità lasciata da Armida Barelli.

Testimone di educazione, cultura, futuro e santità

Testimone di fede per tutti: la beatificazione di Armida Barelli

Armida Barelli

“Per me Armida Barelli è un esempio e un modello a cui ispirarsi nelle quattro dimensioni in cui si è sempre spesa- racconta Chiara Finocchietti -Il primo è l’aspetto dell’educazione, che vediamo nel suo profondo impegno come donna nella storia dell’Azione Cattolica. Il secondo è l’aspetto della cultura: basti pensare, per esempio, alla fondazione dell’Università Cattolica a cui Armida Barelli si è dedicata. Il terzo aspetto è quello della capacità di guardare sempre avanti e di affrontare il futuro, mentre il quarto è l’aspetto della santità: l’esperienza di vita di Armida Barelli testimonia il fatto che è davvero possibile per tutti essere santi nel quotidiano”.

Testimone del cambiamento del ruolo delle donne

“Armida Barelli è stata una donna tra due secoli: la Gioventù femminile ha operato fortemente per la promozione delle donne– prosegue Chiara Finocchietti -Armida Barelli ha iniziato la sua attività quando le donne non uscivano da sole nemmeno per andare a messa e l’ha terminata quando esse hanno ottenuto il diritto di voto”.

Testimone di fede per tutti: la beatificazione di Armida Barelli

Armida Barelli

La Gioventù femminile ha coltivato e curato il cambiamento del ruolo delle donne tramite vari aspetti: “Innanzitutto l’educazione per tutte: infatti educarsi per educare era il motto. E poi tramite gli atteggiamenti dell’umiltà, dello studio, della carità operosa, senza dimenticare lo strumento della fede. Le donne hanno potuto trovare una comunità di sorelle in cammino e impegnate a livello civile: ciò ha permesso loro di darsi forze l’una con l’altra e di arrivare pronte alle grandi sfide del secondo dopoguerra”.

Testimonianza come eredità

In conclusione, Chiara Finocchietti ritiene che non ci sia un aspetto particolare per cui Armida Barelli sia speciale per l’AC di Roma: “Armida Barelli è speciale nella misura in cui lo è anche per le altre diocesi- spiega -Una delle mie prime Presidenti parrocchiali mi parlava sempre di lei perché l’aveva conosciuta e mi diceva sempre che le sarebbe piaciuto vederne la santificazione. Ciò che Armida Barelli ha rappresentato soprattutto per le donne è stata la sua testimonianza più importante: è stata capace di lasciare un seme di bene, di responsabilità sociale, di fede, di capacità del futuro che ci impegna tutti a farlo crescere”.

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT