Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Non stop Music

00:00 06:00

Show attuale

Non stop Music

00:00 06:00

Background

Terremoto: proseguono le verifiche a Roma

Scritto da il 1 Novembre 2016

Continua in tutta la città la verifica di eventuali criticità e danni dovuti al terremoto che ha colpito il centro Italia, avviata già nella giornata di domenica 30. In particolare negli edifici scolastici di ogni ordine e grado, chiusi lunedì 31 con ordinanza sindacale, per consentire un rapido accertamento della situazione. All’opera tecnici specializzati del Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana (SIMU), divisi in squadre, che hanno effettuato controlli e sopralluoghi dando massima priorità a edifici scolastici e uffici capitolini. Operazioni in stretta collaborazione con lo 060606 dove affluiscono le chiamate telefoniche per le segnalazioni. Impegnati anche i tecnici dei Municipi per gli interventi di loro competenza.   

“Abbiamo avviato un percorso molto più approfondito di verifica – ha detto la sindaca Raggi – per riuscire ad ottenere un certificato sulla staticità degli edifici”. “Un’attività mai fatta prima – sottolinea la Raggi – da portare avanti in maniera capillare e che ovviamente richiede tempo”. Anche la sindaca Raggi, accompagnata dal vicesindaco Frongia e dall’assessora alla Scuola, Baldassarre, ha effettuato un sopralluogo presso l’asilo nido di via Acquaroni a Tor Bella Monaca.

Decine gli interventi sul territorio effettuati da Vigili del Fuoco e Polizia Locale attivati da segnalazioni di crepe e possibili cedimenti. Alta la percentuale di richieste motivate da fenomeni fessurativi e di stabilità, su tramezzature, cornicioni, strutture portanti e cornicioni.

Questi i sopralluoghi effettuati sul territorio: 

Ponte Mazzini – dopo il sopralluogo è stata creata una corsia a senso unico al centro del ponte che va da lungotevere Gianicolense a largo Perosi per il passaggio di mezzi pubblici e vetture private mentre è stato interdetto il passaggio pedonale.Il ponte rimarrà chiuso questa notte per consentire i lavori ad Acea;Tangenziale tratto Verano/Viale Castrense – non sono state

evidenziate criticità e la corsia in direzione Viale Castrense riaprirà domani mattina, mentre rimarrà chiusa la rampa di accesso davia Prenestina che richiede di riparazione della pavimentazione; Galleria P.A.S.A. (Principe Amedeo Savoia Aosta) – parziale chiusura della corsia preferenziale a causa del potenziale distacco del rivestimento in travertino; Campidoglio – verifica statica di un edificio al Tempio di Giove dove è stata constatata la caduta di parti di conicione oltre alla formazione di alcune nuove fessure aggiuntivea quelle già preesistenti; Foro Italico n.340 per viadotto Olimpica in corrispondenza del Circolo sportivo Corte dei Conti;  Anagrafe in via Petroselli 50 per verifica statica; Dipartimento Turismo in Via di San Basilio; Archivio Capitolino; 

Museo Napoleonico per verifica statica; Museo in Trastevere e Museo Canonica per verifica statica; Sovrintendenza piazza Lovatelli per verifiche del fabbricato.

Per quanto riguarda gli edifici scolastici sono arrivate dai tecnici dei 15 Municipi circa 50 segnalazioni. Dalle verifiche effettuate finora non sono emersi danni riconducibili al terremoto ma poche criticità legate a deficit di manutenzione.

I sopralluoghi dei tecnici comunali continueranno anche nella giornata di martedì 1 novembre.

Aggiornamenti in tempo reale sulle chiusure al traffico e imminenti riaperture ed eventuali modifiche al trasporto pubblico sul sito muoversiaroma.it

L’amministrazione capitolina precisa che non è previsto alcun sopralluogo di tecnici comunali nelle abitazioni private. Il Campidoglio ha immediatamente avviato i controlli solo sulla stabilità di infrastrutture ed edifici pubblici, con massima priorità per scuole e uffici comunali. Si invitano pertanto i cittadini a non dare credito a soggetti che dovessero qualificarsi come tecnici di Roma Capitale e che cerchino di introdursi nelle abitazioni con il pretesto di effettuare verifiche.

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT