Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Show attuale

Background

Studiare teologia: nuove risposte alle sfide della società contemporanea

Scritto da il 22 Luglio 2021

Studiare teologia al Pontificio Ateneo Regina Apostolorum, una esperienza al servizio della Chiesa e una ricerca alle sfide della società contemporanea.

 

La trasmissione della fede, le risposte ai quesiti esistenziali del ventunesimo secolo, fino alla ricerca di una risposta cristiana al mondo post moderno, in maniera propositiva. Sono queste solo alcune delle sfide che secondo padre David Koonce, Decano della Facoltà di Teologia dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, deve affrontare chi studia teologia. Uno studio quello della teologia in forte aumento anche tra i laici, perché “la ricerca teologica mira a trovare cammini, a dialogare ed offrire al mondo la saggezza cristiana”.

 

studiare teologia

Un appeal verso lo studio teologico che ha fatto breccia anche verso coloro che avevano intrapreso studi presso l’istituto di scienze religiose e che desideravano completare un percorso. Complice il periodo pandemico, che ha favorito le iscrizioni anche di coloro che si trovavano impossibilitati a frequentare le lezioni di persona. Una occasione, dettata da una circostanza emergenziale, ma che sta aprendo nuovi orizzonti formativi. “Non sappiamo come si svilupperà la formazione a distanza in futuro-, ci spiega p. Koonce – ma è chiaro a tutti i decani che da questa modalità non si può tornare indietro. Adesso ci stiamo rendendo conto che questa pandemia ha offerto più dimestichezza e più opportunità sfruttando la tecnologia, ma le lezioni in presenza sono insostituibili, soprattutto per chi sceglie di studiare a Roma, ovvero a contatto con la storia del cristianesimo”.

Circostanze che hanno spinto tanti ad avvicinarsi allo studio della teologia, visto in passato come terreno esclusivo di sacerdoti, religiosi e consacrati, avviando così un percorso formativo o irrobustendo un sapere già presente. Ma perché è importante studiare teologia? “Ogni credente, ogni cristiano, ha bisogno di progredire nella sua comprensione della fede -, ci spiega il docente -. Ogni individuo è in maturazione continua, ma spesso da cristiani-cattolici rimaniamo ad un livello di catechesi da prima comunione, mentre bisogna avere una educazione più elevata già nella fase adulta della vita. Per cui lo studio della teologia serve ad approfondire e conoscere con più profondità ciò che speriamo sia già una parte dell’esistenza cristiana”.

Ascolta l’intervista completa a padre Koonce cliccando di seguito 

 

 

Studiare teologia: percorsi personalizzati con lo studente al centro

I percorsi formativi offerti dalla Facoltà di Teologia del Pontificio Ateneo Regina Apostolorum presentano proposte simili ad altri atenei pontifici, ma in un punto si differenziano ovvero nel mettere al centro le esigenze dello studente. Dunque percorsi personalizzati al fine di studiare teologiaridisegnare la formazione del baccalaureato triennale, combinando alcuni corsi per evitare anche la dispersione educativa dello studente. Percorsi che mirano a mettere in gioco la formazione personale dello studente, che viene coinvolto sin dall’inizio in maniera pratica e fattiva, perché “si impara meglio quando siamo coinvolti nel processo di apprendimento”.

Quale indirizzo scegliere, e soprattutto perché scegliere un percorso professionalizzante? “Le risposte possono essere tante -, ci spiega padre Koonce – perché qui all’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum abbiamo studenti che solo per la passione di studiare continuano i propri percorsi personali, mentre altri lo vedono come un cammino, una missione da offrire a servizio della Chiesa”.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.upra.org, scrivere ad [email protected] o contattare lo 06 91.68.91 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT