#StradeNuove, stop alle buche. Raggi assicura: “Al via la seconda fase”

Prosegue il programma #StradeNuove. “Con il completamento dei lavori in viale della Primavera”, assicura Virginia Raggi tramite un post su Facebook, “stiamo ultimando la prima fase dell’operazione di manutenzione ordinaria delle strade di competenza del Campidoglio”. E sempre via social, il primo cittadino lancia la seconda fase per far fronte al problema delle buche.

#StradeNuove

Il sindaco di Roma fa il punto sulla prima fase degli interventi. “Si sono già chiusi i cantieri sui tratti più danneggiati di via di Acquafredda, via della Pisana, via della Magliana, via Appia Nuova, via del Tintoretto, via Erminio Spalla, via di Boccea, via Collatina e viale della Primavera.  E sono già iniziati i lavori in via Palmiro Togliatti e via Anagnina, via L’Aquila e via Casilina.

Parallelamente, con l’apertura del cantiere in via Arenula, è stata avviata una seconda fase di interventi suddivisa in dieci lotti in tutti i Municipi. Interessate le strade dell’Eur e le sedi tramviarie per un importo complessivo superiore ai 12 milioni di euro. A questi si aggiungono i lavori su ponti, cavalcavia, viadotti e gallerie per un valore di circa 2,4 milioni di euro.

“Andiamo dunque avanti con lavori puntuali, tutti affidati con procedure a evidenza pubblica, mettendo a sistema tutti gli interventi e programmando l’avvio dei cantieri per affrontare finalmente in modo organico il problema delle buche in città”.

Check Also

Fontane di interesse storico, divieti di bivacco e consumo: multe fino a 240 euro

Un’ordinanza per la salvaguardia delle fontane di interesse storico, artistico archeologico di Roma. L’ha firmata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X