Arte, musica  e poesia per dire no al bullismo e a ogni forma di violenza. Questo l’obiettivo principe di “St… Art – Itinerari d’arte come nuovo punto di partenza”, uno spettacolo che vede protagonisti 200 tra studenti e ballerini della scuole di danza del Lazio. Altro scopo è quello di stimolare la crescita personale, la responsabilizzazione e lo sviluppo della propria autostima.

I giovani si esibiranno domani,  venerdì 19 febbraio,  all’Auditorium “Ennio Morricone” di Roma. La rassegna si articolerà in 20 interpretazioni tra poesia, musica e danza, suddivise in cinque temi: bullismo, criminalità, violenza sulle donne, uso di droghe e integrazione razziale.

Nato da un’idea dell’Associazione Csain Lazio e inserito nel Piano annuale di interventi a favore dei Giovani della Città Metropolitana di Roma Capitale, lo spettacolo è promosso dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dalla Regione Lazio e dalla Città Metropolitana di Roma Capitale.