Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Radiopiù Notizie

17:00 17:03

Show attuale

Radiopiù Notizie

17:00 17:03

Background

Spesa solidale: Trionfale, al via il San Giuseppe Market

Scritto da il 31 Marzo 2020

Spesa solidale: l’iniziativa al Trionfale

«In questi giorni si sono evidenziate alcune conseguenze della pandemia. Una è la fame. Si comincia a vedere gente che ha fame perché non può lavorare, perché non aveva un lavoro fisso». Sono le parole pronunciate da Papa Francesco lo scorso 28 marzo, il giorno dopo la preghiera universale in piazza San Pietro, durante la Messa a Santa Marta.

spesa solidaleParole che trovano concretezza anche a Roma, tra le città in cui il contagio è ancora contenuto. «In questo periodo di coronavirus – ci racconta Alfredo, tra i volontari della parrocchia di san Giuseppe al Trionfale – comincia ad esserci l’esigenza da parte dei cittadini di avere un sostegno, anche banalmente, per i beni di prima necessità. Arrivano in continuazione richieste di aiuto».

Da qui l’«input» per un intervento tempestivo. «Ci siamo interrogati per capire come poter aiutare». È nato così, «in attesa degli aiuti dello Stato», il San Giuseppe Market il progetto di spesa “sospesa”,  sulla scia del famoso caffè offerto ai meno abbienti nei bar di Napoli.

L’iniziativa, con la collaborazione del comitato Trionfalmente17,  prenderà il via domani, 1° aprile, in quattro supermercati del quartiere.

«Abbiamo creato un gruppo di volontari che faccia la raccolta di beni di prima necessità nei supermercati per poter aiutare le famiglie che ne hanno più bisogno. È un progetto pilota  – assicura Alfredo – che poi vedrà coinvolte le altre parrocchie della prefettura e di Roma».

Ascolta le sue parole:

 

Spesa solidale: la “spinta” da Don Guanella

Il servizio di spesa solidale «esisteva già nella nostra parrocchia», ci spiega ancora suor Chiara, tra i volontari di San Giuseppe al Trionfale. «Era stato sospeso perché le signore che se ne occupavano erano già un po’ più grandi». Dunque anche loro,  in piena emergenza coronavirus, «dovevano essere tutelate».

«Però vista questa crisi continua e l’appello fatto dal Papa di essere vicini alle persone più bisognose, in questo momento difficile per tutti, abbiamo ripensato a questo tipo di attività. Stiamo contattando le persone che già venivano, dando i pacchi alimentari per appuntamento in modo che non ci siano assembramenti. Abbiamo chiesto ai supermercati di zona se ci permettono la raccolta alimentare e abbiamo avuto grande disponibilità.

Stiamo attivando questo servizio un po’ con la spinta di questo anno giubilare che stiamo vivendo, un po’ perché i sacerdoti e anche noi suore apparteniamo alla famiglia guanelliana e quindi don Guanella ci ha lasciato l’insegnamento di essere sempre pronti ai nuovi bisogni delle nuove povertà che il Signore ci mette davanti. Per cui ci siamo sentiti di rispondere a quest’iniziativa».

Ascolta le parole di suor Chiara:

Spesa solidale: gli esercizi aderenti

Sarà possibile effettuare la spesa solidale, a partire da domani, nei seguenti esercizi commerciali:

CARREFOUR, Circonvallazione Trionfale, 114
TODIS (Tommaso D’Aquino), via Trionfale 71
TODIS (Veniero), via Sebastiano Veniero, 9
TUODI’(C.ne Clodia), via Raffaele Rossetti, 5 (solo il sabato)

SIMPLY(Mazzini/Riboty), v.le Mazzini 153
CARREFOUR EXPRESS, c.ne Trionfale 144
CARREFOUR MARKET, p.le degli Eroi 13
CARREFOUR, via Lucrezio Caro 39
TODIS, (T. D’Aquino), via Trionfale 71
TODIS (Veniero), via Veniero 9
COOP, via Andrea Doria 42
COOP, via Giuseppe Ferrari 43
PEWEK MARKET, via Fabio Massimo 35
CONAD, via Angelo Emo 37

I supermercati stessi metteranno a disposizione dei carrelli dove raccogliere spesa solidale, coronavirusmerce di prima necessità. Sarà poi cura dei volontari della Basilica di San Giuseppe al Trionfale e del Comitato ritirare quanto donato. I prodotti raccolti, attraverso la Caritas Parrocchiale, saranno distribuite alle famiglie in difficoltà.

Si invita a donare beni di prima necessità: latte a lunga conservazione, caffè, biscotti o altro per la prima colazione, pasta, riso, tonno, legumi, zucchero.

I negozi di alimentari che volessero aderire all’iniziativa, possono inviare una mail all’indirizzo [email protected]

 

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT