Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Show attuale

Background

Solidarietà tra famiglie: la proposta Famiglia Porta Valori

Scritto da il 14 Novembre 2019

Solidarietà: ad InformAC raccontiamo il progetto Famiglia Porta Valori dell’Associazione Famiglie Italiane (AFI)

Il giorno lunedì 4 novembre si è svolto presso il centro diocesano dell’AC di Roma in via della Pigna 13/A il secondo degli incontri del ciclo “Lunedì formativi” organizzati dal Settore Adulti dell’Azione Cattolica romana. Titolo dell’appuntamento, ricco di spunti di riflessione e di interessanti interventi,  è stato “Senza fine. Per riconoscere i tempi di vita”. 

Un pomeriggio dedicato alla solidarietà

Il primo ospite a parlare è stato Cesare Palombi, delegato nazionale dell’Associazione Famiglie Italiane (AFI), il quale ha presentato il progetto Famiglia Porta Valori; la parola è poi passata a Federica Gianleonardo e a Veronica Malatesta della Fondazione Telethon, con cui l‘Azione Cattolica ha stretto un protocollo d’intesa per rimarcare la sua presenza sul territorio e contribuire alla missione di Telethon, cioè la raccolta di fondi per la ricerca e la cura delle malattie genetiche rare. Ogni parrocchia ha la possibilità di ospitare un banchetto ACTelethon per raccogliere le donazioni da devolvere poi alla ricerca: tutte le informazioni sono disponibili sul sito azionecattolica.it. L’ultimo ospite dell’incontro di lunedì 4 novembre è stato Mario Orbinati della Caritas di Roma, che ha illustrato il progetto “(S)lottiamo contro l’azzardo volto alla sensibilizzazione sul tema della lotta contro il gioco d’azzardo, inteso sia come l’utilizzo delle slot machine, sia come l’acquisto di biglietti di fortuna istantanea. Anche in questo caso, le parrocchie che ne vogliono sapere di più e ospitare in futuro gli esponenti del progetto possono scrivere a [email protected] o visitare il sito della Caritas romana.

Solidarietà e famiglie

Si è trattato dunque di un “Lunedì formativo” davvero intenso. Ad InformAc abbiamo deciso di soffermarci sull’intervento di Cesare Palombi insieme a Flaminia Marinaro, la quale lo ha intervistato chiedendogli innanzitutto in cosa consista il progetto Famiglia Porta Valori: «Questa idea parte dalla volontà di rispondere concretamente alle famiglie in difficoltà economica facendo la spesa insieme- inizia a spiegare -Abbiamo organizzato i GAF, cioè i gruppi di acquisto familiare, o gruppi di spesa familiare, dove le famiglie fanno la spesa insieme accedendo e registrandosi sul sito famigliaportavalori.it». Tramite questa iniziativa, si generano delle opportunità di lavoro per quelle famiglie dove i genitori hanno perso il lavoro e la fiducia nel futuro: «Si fanno gli acquisti su un negozio online: il meccanismo è lo stesso di Amazon continua ancora Cesare Palombi -In questo negozio, si trovano dei prodotti alimentari di una filiera controllata e legata al mondo di Confcooperative e si acquista ad un prezzo che è lo stesso del supermercato; si spende cioè la stessa cifra, ma si rende giustizia al gesto economico della spesa perché in questo caso c’è il valore della solidarietà verso chi non ha più un lavoro: chi si trova in difficoltà economica, ha l’opportunità di confezionare le scatole con i prodotti ordinati, predisporre il camion e consegnare a domicilio».

solidarietà

Cesare Palombi

Famiglia che com-muove

L’obiettivo del progetto Famiglia Porta Valori è dunque quello di declinare il messaggio evangelico al servizio di un’economia umana, attenta alle persone e alle loro storie: «Abbiamo cercato di raccogliere i moniti dei Pontefici, soprattutto da quanto emerso dal Convegno ecclesiale di Verona– conclude Cesare Palombi -dove appunto si chiedeva di pensare ad una modalità con cui il mondo cattolico potesse evangelizzare il gesto economico. L’esperienza è la parte più importante dell’evangelizzazione e fare la spesa è un’esperienza bella, gioiosa, grazie alla quale si mangiano cose buone, pagate il prezzo giusto e che, in questo caso specifico, genera lavoro e comunione». 

Per sostenere il progetto e farne parte, diventando famiglia che com-muove, basta iscriversi al sito famigliaportalavori.it e procedere facendo la spesa online.

 

Appuntamenti e news

Il 16 novembre il Settore Adulti dell’AC diocesana organizza una giornata di fraternità, spiritualità e ricerca in vista dell’Avvento dedicata ad adulti e famiglie. L’appuntamento avrà inizio alle ore 9.00 con Andrea Monda, direttore dell’Osservatore Romano, presso la cappella della stazione Termini; è prevista poi una visita a Santa Maria Maggiore. E’ necessario prenotarsi entro venerdì 8 novembre presso il centro diocesano di AC.

Il 2 dicembre è previsto un appuntamento per la presentazione di due libri alle ore 16.30 presso il centro diocesano di via delle Pigna 13/A: seguiranno maggiori dettagli nelle prossime puntate.

Sul sito dell’AC di Roma sono disponibili i contatti per prenotare i pannelli relativi alla mostra dei 150 anni dell’AC di Roma.

Tutte le parrocchie sono invitate a inviare le loro iniziative scrivendo a [email protected]


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT