venerdì , 22 settembre 2017
roma via del corso

Shopping center via del Corso: Tronca boccia decreto

Il commissario Francesco Paolo Tronca ha detto no allo shopping center in via del Corso. Bocciata, quindi, in via definitiva la delibera, approvata nel 2012 dall’ex sindaco Gianni Alemanno, che prevedeva il recupero di Palazzo Raggi, complesso che sorge tra via del Corso, via della Vite, via del Gambero e via delle Convertite. In particolare, il piano era volto alla realizzazione di un centro commerciale con uno grande spazio per lo shopping a piano terra e una serie di appartamenti ai piani superiori.

Alla base della decisione del commissario le anomalie e le irregolarità riscontrate dalla Polizia Locale di Roma Capitale in merito ai lavori svolti finora. Da diversi mesi, infatti, i magistrati stanno cercando di fare luce sull’iter amministrativo che aveva consentito la trasformazione dell’assetto urbanistico nel centro della città.

Check Also

Fontane di interesse storico, divieti di bivacco e consumo: multe fino a 240 euro

Un’ordinanza per la salvaguardia delle fontane di interesse storico, artistico archeologico di Roma. L’ha firmata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X