Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Luceverde

17:03 17:04

Show attuale

Luceverde

17:03 17:04

Background

Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani: le celebrazioni a Roma

Scritto da il 15 Gennaio 2021

Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani: dal 18 al 25 gennaio

Si terranno anche quest’anno, nonostante le restrizioni dovute alla pandemia, le celebrazioni per la Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani.

Si comincia già domenica 17 gennaio, alle ore 17.30, con la veglia ecumenica di preghiera organizzata dall’Ufficio Ecumenico Metodista di Roma, dal Centro Pro Unione e dal Centro Anglicano di Roma. A guidare la meditazione il Reverendo Matthew Laferty, Padre James Puglisi e l’Arcivescovo Ian Ernest. 

Lo stesso giorno, alle settimana di preghiera per l'unitià dei cristiani 18.30, è in programma la veglia ecumenica in lingua tedesca a Santa Maria dell’Anima.

Dal 18 al 25 gennaio, poi, il Lay Center at Foyer Unitas offrirà una serie di meditazioni guidate da ex alunni e amici del Centro.

La veglia ecumenica diocesana

Lunedì 18 gennaio, alle ore 19, celebrazione ecumenica alla parrocchia di Santa Maria ai Monti con la partecipazione della Chiesa Ortodossa del Patriarcato di Costantinopoli, della Chiesa Metodista, della Chiesa Cattolica e altri cristiani.
È possibile seguire la veglia in diretta streaming sulla pagina Facebook del Servizio della Pastorale Sociale del Lavoro della Diocesi di Roma.
Si entrerà poi nel vivo della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani mercoledì 20 gennaio con la veglia ecumenica della Diocesi di Roma.

A presiederla, alle ore 19.30, alla Basilica di Santa Maria in Trastevere, monsignor Paolo Selvadagi, delegato per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso.

L’omelia sarà invece affidata a monsignor Khajag Barsamian, rappresentante della Chiesa Apostolica Armena a Roma.

Gli altri eventi

Giovedì 21 gennaio, alle 19.30, al Centro Pro Unione, Myriam Wijlens, professore di diritto canonico della Facoltà di teologia cattolica all’Università di Erfurt (Germania) e membro della Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori, terrà una conferenza in inglese dal titolo Churches and Moral Discernment. Challenges and Possibilities for Facilitating Dialogue. 

Venerdì 22 gennaio, alle 17.30 sul canale Youtube dell’Angelicum l’arcivescovo Khajag Barsamian rappresentante della Chiesa Apostolica Armena a Roma interverrà su La sinodalità nella tradizione armena. 

Per concludere, il 25 gennaio, come di consueto, Papa Francesco presiederà come di consueto i Secondi Vespri della Solennità della Conversione di San Paolo Apostolo alle ore 17.30, presso la Basilica Papale di San Paolo fuori le Mura, alla presenza di rappresentanti delle altre Comunità cristiane residenti a Roma e in Italia.

Come registrarsi e seguire gli eventi online 

La XXXII Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei

In contemporanea con la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, giovedì 21 gennaio si celebrerà la Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei. 

Quest’anno, dopo essere stata ospitata per le trentuno precedenti edizioni dalla Pontificia Università Lateranense, si svolgerà per la prima volta al Museo ebraico di Roma.

Dopo i saluti e l’introduzione del cardinale vicario, Angelo De Donatis, a partire dalle ore 18, dialogheranno sul libro del Qohelet delle cinque Meghillot, il Rabbino Capo della comunità ebraica di Roma Riccardo Di Segni e il cardinale José Tolentino de Mendonça, poeta, teologo, archivista e bibliotecario di Santa Romana Chiesa.

L’appuntamento che, nel rispetto della normativa vigente, non prevede la presenza di pubblico, sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook della Diocesi di Roma.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT