Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Show attuale

Background

Satana, dal male alla liberazione: i malefici

Scritto da il 18 Novembre 2019

Satana: il regno del male

Satana, dal male alla liberazione Il maleficio è una forma di magia nera che si realizza per mezzo del ricorso a riti e cerimoniali che vengono eseguiti per nuocere agli altri. In campo esoterico esistono vari tipi di magia: la magia bianca che intenderebbe risolvere in modo benigno alcune problematiche. Ma è sempre di origine demoniaca, non facciamoci ingannare dal nome, non viene dal Signore. La magia nera il cui scopo è fare del male agli altri invocando gli spiriti maligni. La magia rossa o rosa riguardante la sfera sessuale. La magia verde, basata sul potere della natura.

I demoni vanno in giro per il mondo per rovinare l’uomo e quello che gli appartiene. Oltre che tentare l’anima, possono attaccarne anche il corpo, prendendone possesso diretto. Possono tormentare gli animali, le case, i luoghi etc.

satana, san michele arcangeloIl regno di Satana è bene organizzato: come in cielo San Michele Arcangelo ha il comando della Corte Angelica, così Satana ha i suoi ufficiali che sono a capo di altri demoni.

In questo esercito infernale ci sono demoni specializzati nella bestemmia, altri nell’omicidio, altri ancora nella disonestà eccetera. Sono più o meno forti nella lotta contro il bene e non tutti hanno la stessa potenza.

Quando ci si riferisce all’azione di Satana, bisogna tener presente che nel mondo ci sono molti ciarlatani che ingannano il prossimo per estorcere denaro.

Ma ci sono anche maghi e fattucchieri veri che ricorrono all’invocazione del demonio per realizzare i loro incantesimi. Con il maleficio si altera la realtà quotidiana impedendo all’uomo di esercitare il proprio libero arbitrio.

Satana: i malefici

Satana scimmiotta il divino e si comporta agendo in modo antitetico rispetto alle forze del bene. Tra i malefici ricordiamo gli incantesimi e le fatture, il malocchio, la maledizione, le legature d’amore, i malefici fatti per dividere coniugi o fidanzati, le legature nella fortuna, i blocchi e così via.

A seconda del male che si intende provocare alla vittima designata individuiamo diversi tipi di malefici: il maleficium amatorium, o filtro d’amore che mira a suscitare amore o odio tra due persone; il maleficio venefico, che tende ad avvelenare psicologicamente la vita della vittima.

E ancora la legatura o maleficio per annodamento, per legare la persona in modo che sia incapace di agire o muoversi come vuole; i malefici per transfert, realizzati utilizzando oggetti appartenenti alla vittima; i malefici per infissione o inchiodatura, eseguiti per esempio su una bambolina trafitta da aghi o chiodi per trasferire questo male alla vittima.

Ci sono poi i malefici per bruciatura o distruzione con il fuoco; il maleficio per putrefazione praticato su un oggetto che simboleggia la vittima che si vuole far morire. Questi sono malefici indiretti.

Satana: I malefici diretti

Quelli diretti invece vengono assorbiti dalla vittima senza che ne sia consapevole, ingerendoli mischiati a cibo o bevande. Quest’azione malefica prende di mira di solito la testa, lo stomaco e la vita spirituale della persona.

Accade che la vittima durante la notte venga aggredita dalle forze del male che vogliono indebolirla privandola del sonno. Gli alimenti entrati nel corpo liberano la loro carica malefica causando dolori, vomito tremori etc. La persona colpita inizia ad allontanarsi dalla fede e dalla preghiera. Tramite i rituali magici si scarica sugli oggetti il male che si vuole causare alla vittima.

Satana: L’adorazione del maligno

Cosa determina la potenza di un mago? Le ore che trascorre in adorazione di Satana.  Satana è avido di adorazione, il più grande dispetto che può fare a Dio è usurpargli l’adorazione dell’uomo che, riconquistato tramite il Sangue di Cristo, dovrebbe vivere solo per Dio.

L’adorazione del maligno viene fatta di notte, in genere nell’arco temporale che va dalle due alle cinque. È proprio in questa fascia oraria che la maggior parte delle persone colpite da maleficio riferisce di aver provato dolori forti e tormenti terribili.

Ascolta l’intera puntata a cura di Sandro Mancinelli


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT