Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Non stop Music

00:00 06:00

Show attuale

Non stop Music

00:00 06:00

Background

Santa Maria Maggiore, aggrediti due sacerdoti

Scritto da il 9 Gennaio 2017

Lo scorso 7 gennaio un 42enne originario delle provincia di Frosinone, è entrato nella basilica di Santa Maria Maggiore e ha aggredito con un coccio di bottiglia due sacerdoti, il sacrestano Angelo Gaeta e il padre superiore, Adolfo Ralph, sfregiandoli al volto. Entrambi sono stati portati al Policlinico Umberto I ma non sono in pericolo di vita.

L’aggressore di Santa Maria Maggiore, che secondo gli inquirenti potrebbe soffrire di disturbi psichici, è stato bloccato dai carabinieri nel tentativo di fuga in piazza Dante, non lontano dalla chiesa. “Non ce l’avevo con loro due, ma sono un incompreso, la Chiesa non mi ha capito”, ha dichiarato l’uomo ai carabinieri. Proseguono intanto le indagini, restano infatti ancora da chiarire i motivi del gesto.

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT