Santa Cecilia. Stagione con concerti anche per il Giubileo

0
135

santa-cecilia-logoRiapre l’Accademia di Santa Cecilia, una delle più importanti istituzioni musicali italiane. Beethoven per cominciare, il 3 ottobre, sotto la direzione di Pappano, che rimarrà fino al 2019. E all’inaugurazione anche un omaggio a Nelson Mandela per la sua lotta contro razzismo e discriminazione: la nuova composizione “Bread, Water and Salt”, realizzata proprio su testi di Mandela.

Tra le novità di quest’anno a Santa Cecilia non poteva mancare un percorso dedicato a Giubileo e spiritualità. Si tratta di nove concerti che avranno inizio il 7 novembre con il Requiem di Verdi, per proseguire con La Creazione di Haydn, il 19 dicembre, e il Requiem di Fauré, il 23 gennaio. Quest’ultimo concerto vedrà il debutto di Michael Barnboim come solista.