martedì , 12 dicembre 2017

Salute. Alla scoperta della cappellania dell’ospedale Pertini

Ultima puntata per questa stagione di Salute e Dintorni, la rubrica dedicata alla Pastorale Sanitaria della Diocesi di Roma. Per quest’ultima puntata viaggio alla scoperta della cappellania dell’Ospedale Pertini con  l’intervista a padre Carmelo Vitrugno.

Padre Vitrugno da ventisei anni ricopre il ruolo di cappellano del nosocomio romano che si trova nel quartiere Monti Tiburtino (nord-est di Roma) nell’Asl Roma B e insieme ad alcuni collaboratori porta avanti diverse attività.

“L’ospedale è dei malati-, ribadisce ai nostri microfoni – non dell’operatore, non dell’assistente spirituale, ma dei malati e tutti quelli che siamo intorno siamo braccia, mente e cuore, senza espropriare mai il malato per il cammino terapeutico che deve fare”. Dunque attenzione al malato con una visita giornaliera nei vari reparti, oltre che le consuete attività che vengono scandite dall’anno liturgico.

Padre Vitrugno poi ci racconta di come sia stato nei primi anni del suo ministero presso il Pertini un “esploratore”, e di come sia cresciuto con lo sviluppo dell’ospedale stesso che nei primi anni 90′ aveva iniziato ad accogliere i i primi pazienti. Dal clima sanitario, notevolmente cambiato in questi anni, al rapporto con i pazienti e le varie attività, padre Carmelo Vitrugno ne ha parlato con Francesca Baldini per la rubrica ‘Salute e Dintorni’, andata in onda lunedì 29 maggio.

Ascolta tutta la puntata!

 

CHI E’ PADRE CARMELO VITRUGNO

Padre Carmelo Vitrugno è nato a Mesagne (BR) nel 1947 ed è dell’ordine dei Carmelitani (O. Carm.). Cappellano dal 1995 dell’ospedale Sandro Pertini, è stato membro della Consulta Diocesana per l’Ecumenismo e il Dialogo ed è membro della consulta diocesana per la Pastorale Sanitaria.

Check Also

Rassegna stampa, 11 dicembre 2017

Rassegna stampa La diocesi di Roma raccontata dai quotidiani della Capitale Rassegna stampa – La preghiera del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X