S.Giuseppe, due appuntamenti al Trionfale

Il prossimo 19 marzo la Chiesa ricorda S.Giuseppe. Diversi gli eventi nelle chiese di Roma per l’occasione. A San Giuseppe al Trionfale, domenica 18 marzo, durante la Messa delle 10.30 la messa e ci sarà la benedizione dei papà con la consegna dello scapolare. Una medaglia di San Giuseppe, spiega al Sir il parroco, don Wladimiro Bogoni, “perché i padri, oltre a esserne protetti, ogni giorno si ricordino l’impegno di vivere la paternità come lui”. Il 19 marzo, poi è in programma la festa patronale. Si parte alle ore 15,30 con la processione nelle vie del quartiere. A seguire, alle ore 17,  la Messa solenne.

La Basilica Minore di San Giuseppe al Trionfale fu terminata proprio nei primi mesi del 1912. Il 19 marzo di quell’anno don Luigi Guanella la inaugurò e vi celebrò per la prima volta la Messa. Il 24 maggio Papa Pio X ne istituì la parrocchia dedicandola a S. Giuseppe.

San Giuseppe dei Falegnami, la benedizione dei papà

A onorare il Santo è anche la rettoria di San Giuseppe dei Falegnami al Foro Romano. Durante la Messa delle 11, domenica 18 marzo, ci sarà la benedizione dei papà. La benedizione sarà ripetuta anche lunedì 19 marzo alle ore 18.30 durante la messa della solennità di S.Giuseppe.

Ne abbiamo parlato, insieme agli altri eventi in programma nelle parrocchie di Roma nei prossimi giorni, nella puntata di In Diocesi del 14 marzo:

San Giuseppe all’Aurelio, la festa patronale

Festa patronale, con un ricco programma di eventi, anche a San Giuseppe all’Aurelio. Si parte sabato 17 marzo con la Santa Messa, alle ore 18, presieduta da padre Alberto Ravera, osj e la benedizione e distribuzione del “Pane di San Giuseppe”. Alle ore 20.30 è in programma Cena “Insieme 2018” di San Giuseppe, preparata e gestita dal Gruppo Scout RM139 e dai Genitori della Rete del 139, presso la palestra in via di Boccea nr. 360, con animazione e giochi a cura del Gruppo Giovani della parrocchia.

La festa prosegue il 18 marzo. Dalle 9.30 vendita di bignè e mostra fotografica “La nostra Storia” , mercatino di San Giuseppe e mostra degli elaborati della VII° edizione di “Ci Vorrebbe Un Po’ Più Di…”. Alle ore 10 la Santa Messa animata dal coro “Fuego”.

Alle ore 11 giochi e animazione per ragazzi, in cortile, a cura del Gruppo Giovani. Alle ore 11.30 Santa Messa animata dal Coro dei Giovani. Alle 12:00 premiazione dei vincitori della VII° edizione di “Ci Vorrebbe Un Po’ Più Di…”, nel salone parrocchiale. Alle ore 17:00 la Santa Messa presieduta monsignor Angelo De Donatis, vicario del Papa per la Diocesi di Roma. Canta il Coro Parrocchiale “San Giuseppe all’Aurelio”

Alle ore 18:00 processione con la statua di San Giuseppe per le vie: Giuseppe Marello, Adriano I, attraversamento via Boccea, Val Cannuta, Peveragno, Soriso, attraversamento via Boccea, Battistini, Adriano I, Giuseppe Marello, Chiesa parrocchiale.
Al rientro della processione la serata continua con: giochi e estrazione dei biglietti vincenti della sottoscrizione a premi & Mercatino di San Giuseppe, punti di ristoro curati dal Clan del Gruppo Scout RM139, gara di dolci e premiazione dei partecipanti alla manifestazione del Festival dei Ragazzi.

Ultimo appuntamento per lunedì 19 marzo. Alle ore 18 è in programma la Santa Messa con riposizione della statua di San Giuseppe, presieduta da padre Giocondo Bronzini, osj
Rinnovazione della Promessa dei Laici Giuseppini della parrocchia N.S. di Lourdes e San Giuseppe all’Aurelio.

Festa del papà al museo e a teatro

s.giuseppe 300x156 - S.Giuseppe, gli appuntamenti nelle chiese di Roma e in cittàAnche la città celebra la Festa del Papà. All’Ara Pacis è in programma Speciale L’Ara Com’era 2×1 il 23 e 24 marzo per un papà con almeno un figlio/a al seguito (maggiore di 13 anni). I biglietti sono acquistabili esclusivamente tramite contact center 060608 (h. 9.00-19.00), Tourist infopoints e presso la biglietteria del museo.

Da giovedì 15 marzo, invece, il sipario del Teatro dell’Opera si alza su uno spettacolo senza precedenti: Petite Mort (1991) di Jiří Kylián, Walking Mad (2001) di Johan Inger e Artifact Suite (1984) di William Forsythe.

Per il balletto del 18 e del 20 marzo i papà potranno acquistare due biglietti al costo di uno. Sono esclusi dalla promozione i posti di Balconata e Galleria.