Cardinale Ryłko

Ryłko nuovo arciprete di Santa Maria Maggiore

RyłkoIl cardinal Stanisław Ryłko è il nuovo arciprete della basilica di Santa Maria Maggiore. La nomina del porporato polacco da parte del Papa avviene a seguito all’accettazione della rinuncia da parte del cardinale Santos Abril y Castelló, che ha ricoperto l’incarico negli ultimi cinque anni.

Ryłko è stato presidente del Pontificio Consiglio per i Laici dal 2003 al 2016, terminando il mandato nello scorso settembre, con lo scioglimento del dicastero, i cui uffici e funzioni sono stati assorbiti dal nuovo Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita.

Nato a Andrychów nel 1945, il porporato è stato ordinato sacerdote dal cardinale Karol Wojtyła, allora arcivescovo di Cracovia, ed incardinato nella medesima diocesi, dove è stato vicerettore del Seminario Maggiore e professore di teologia.

Ryłko è stato poi ordinato vescovo nel 1996 da Giovanni Paolo II: ha ricoperto per otto anni, dal 1995 al 2003, l’incarico di Segretario del Pontificio Consiglio per i Laici, prima di assumerne la presidenza. È stato creato cardinale da Benedetto XVI nel concistoro del 2007.

(da www.zenit.org)

Check Also

Natale di Carità. Le iniziative di solidarietà durante le feste

Natale di Carità Non solo il Natale Solidale in libreria. Ma anche il Natale di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X