sabato , 23 settembre 2017
Cardinale Ryłko

Ryłko nuovo arciprete di Santa Maria Maggiore

RyłkoIl cardinal Stanisław Ryłko è il nuovo arciprete della basilica di Santa Maria Maggiore. La nomina del porporato polacco da parte del Papa avviene a seguito all’accettazione della rinuncia da parte del cardinale Santos Abril y Castelló, che ha ricoperto l’incarico negli ultimi cinque anni.

Ryłko è stato presidente del Pontificio Consiglio per i Laici dal 2003 al 2016, terminando il mandato nello scorso settembre, con lo scioglimento del dicastero, i cui uffici e funzioni sono stati assorbiti dal nuovo Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita.

Nato a Andrychów nel 1945, il porporato è stato ordinato sacerdote dal cardinale Karol Wojtyła, allora arcivescovo di Cracovia, ed incardinato nella medesima diocesi, dove è stato vicerettore del Seminario Maggiore e professore di teologia.

Ryłko è stato poi ordinato vescovo nel 1996 da Giovanni Paolo II: ha ricoperto per otto anni, dal 1995 al 2003, l’incarico di Segretario del Pontificio Consiglio per i Laici, prima di assumerne la presidenza. È stato creato cardinale da Benedetto XVI nel concistoro del 2007.

(da www.zenit.org)

Check Also

De Donatis al Convegno

De Donatis al Convegno diocesano: “Ascoltare il grido dei giovani”

“Non parliamo dei giovani ma con i giovani. Così riconosceremo il volto bellissimo e fragile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X