lunedì , 25 settembre 2017

Roma, esplosione all’Aventino: ordigno nel parcheggio delle Poste

Esplosione in strada a Roma, questa mattina attorno alle 10 in via Marmorata, all’Aventino. A esplodere è stato un ordigno rudimentale posto in una scatola di plastica tra un’ auto e un furgone nel parcheggio delle Poste. Secondo alcune testimoni le esplosioni sarebbero state due, una più forte, l’altra meno intensa.

L’area è stata transennata e per ora non si registrano feriti. Solo un’auto risulta danneggiata.

 

Esplosione nel parcheggio delle Poste

Sul luogo dell’esplosione sono in corso i rilievi della polizia scientifica. Al vaglio degli investigatori le telecamere di videosorveglianza dell’ufficio postale che potrebbero aver ripreso chi ha posizionato l’ordigno. Si ipotizza che per attivare la bomba sia stato utilizzato un radiocomando.

Intanto, la Procura di Roma ha aperto un fascicolo. Al momento non si è esclude alcuna ipotesi anche quella della matrice anarchica del gesto.

Check Also

Fontane di interesse storico, divieti di bivacco e consumo: multe fino a 240 euro

Un’ordinanza per la salvaguardia delle fontane di interesse storico, artistico archeologico di Roma. L’ha firmata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X