Roma di notte, incontri di arte e fede per riscoprire la storia della città

Roma di notte. Rome by night. È l’iniziativa dell’Ufficio catechistico e del Servizio per il catecumenato della Diocesi di Roma per riscoprire, di notte, la bellezza della città. Un percorso di fede, arte e cultura pensato non solo per cittadini e turisti italiani ma anche per i visitatori stranieri. Tre gli appuntamenti, a ingresso libero, in programma.

 

Roma di notte

Ogni incontro, della durata di circa 45 minuti, è fissato alle ore 20.15, in italiano (tenuto da monsignor Andrea Lonardo) e alla 21.15 in inglese (con una guida madrelingua).

Primo appuntamento venerdì 12 maggio. Nella chiesa Sant’Agostino in Campo Marzio (piazza di Sant’Agostino) si potrà ammirare La Madonna dei Pellegrini, dipinto a olio su tela realizzato da Caravaggio tra il 1604 e il 1606

Venerdì 19 maggio, invece, è la volta della visita a Santa Maria della Pace (via della Pace). Protagonisti gli artisti Raffaello e Pietro da Cortona.

Incontro conclusivo venerdì 26 maggio 2017. Nella Basilica di Santa Cecilia in Trastevere (piazza di Santa Cecilia) si potranno apprezzare gli antichi mosaici.

Per ulteriori informazioni  è possibile telefonare, al mattino, allo 06 69886301 o consultare i siti internet www.gliscritti.it e www.ucroma.it.

Check Also

Papa Francesco apre il Convegno Diocesano. Protagonisti genitori e figli adolescenti

Uno sguardo ancora rivolto alla famiglia, ed in particolare all’educazione dei figli adolescenti e ai …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Clef two-factor authentication
X