Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Show attuale

Background

Rifugiati. Il Papa al Centro Astalli: “Continuate con coraggio”

Scritto da il 19 Aprile 2016

C’è anche un videomessaggio di auguri del Papa per il Centro Astalli che presenta oggi, al Teatro Argentina, il Rapporto annuale 2016 sulle condizioni di richiedenti asilo e rifugiati che hanno chiesto aiuto alla sede italiana del Servizio dei gesuiti per i rifugiati.

“Occorre continuare con coraggio”, ha detto il Santo Padre che chiede perdono ai rifugiati  per la chiusura e l’indifferenza che caratterizza le nostre società. “Ognuno di voi”, ha aggiunto Francesco, “può essere un ponte che unisce popoli lontani, che rende possibile l’incontro tra culture e religioni diverse, una via per riscoprire la nostra comune umanità”.

In questi termini, il Centro Astalli si caratterizza come “esempio concreto e quotidiano di questa accoglienza nata dalla visione profetica del padre Pedro Arrupe”. “Vi incoraggio a continuare”, ha detto il Papa ringraziando “donne e uomini, laici e religiosi, operatori e volontari, perché mostrate nei fatti che se si cammina insieme la strada fa meno paura”.  Di qui l’invito a essere sempre testimoni della bellezza dell’incontro: “Continuate a camminare con coraggio al loro fianco, accompagnateli e fatevi anche guidare da loro: i rifugiati conoscono le vie che portano alla pace perché conoscono l’odore acre della guerra”.

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT