giovedì , 23 novembre 2017

Radiopiù, insieme per creare comunione

Benvenuti su Radiopiù. Sono felice che questo progetto stia vedendo la luce e che si possa usufruire di un nuovo servizio cittadino e diocesano, il quale significa molto più di una semplice radio. Sì perché, a mio avviso, a Roma mancava un canale multimediale innovativo come la presente webradio. Ma soprattutto perché è necessario che nella diocesi del Papa esista uno strumento di comunicazione che sia espressione della comunione tra le parrocchie, le associazioni, i movimenti che operano nella nostra complessa e meravigliosa città.

Partiamo con questo viaggio in una data non casuale, l’11 febbraio, memoria della Beata Vergine di Lourdes, perché a lei ci affidiamo per la riuscità di questa bella ma impegnativa impresa. Con la sua intercessione speriamo di crescere per diventare un punto di riferimento, una guida, attraverso gli insegnamenti della Chiesa e l’ascolto della Parola di Dio, nella babele di parole e pensieri che caratterizzano l’attuale società occidentale.

Quanto ascolterete e vedrete è solo una fase embrionale del progetto radiofonico che stiamo mettendo in piedi. Ogni giorno, dalle 10 alle 12, dal lunedì al venerdì, potrete “sintonizzarvi” su “Pagine di Roma”, un programma di attualità e informazione a cura della giornalista Francesca Baldini, che vedrà al suo interno notiziari di informazione, la rassegna stampa quotidiana, l’Almanacco Romano realizzato dal collega Francesco d’Alfonso, la riflessione sul Vangelo del giorno oltre al bollettino del traffico in tempo reale e le previsioni del tempo. Prossimamente apriremo la fascia pomeridiana, con altre rubriche riguardanti la famiglia, i giovani, la fede, viaggi e libri. Radiopiù Classica inizierà le trasmissioni nel mese di marzo. Su questo canale sarà possibile in futuro ascoltare trasmissioni di approfondimento e le dirette degli eventi più importanti della città, a partire dal Convegno diocesano di giugno.

Ringrazio quanti finora ci hanno aiutato a realizzare questo sogno, a partire dall’Università Pontificia Salesiana, dall’Azione Cattolica Diocesana, dalle Acli, dall’Ente dello Spettacolo della Cei, per continuare con l’associazione del Good News Festival, con le parrocchie San Giovanni Battista De La Salle (che ospita la nostra attuale sede operativa) e San Marco a Piazza Venezia, con l’agenzia Zenit, con gli uffici Catechistico e delle Comunicazioni Sociali del Vicariato di Roma, e non ultimo con la Radio Vaticana, che ci ha permesso di ritrasmettere alcuni programmi dell’emittente. Ringrazio Gigi Avanti, Francesca De Martino e poi vivamente uno ad uno i membri dell'”Associazione Più Comunicazione” che da più di un anno lavora constantemente per la riuscita di questo progetto. Sono sicuro che ci ha messo insieme la Provvidenza Divina e tra noi ormai è nata un’amicizia, tanto che ci potremmo definire “un’anima sola”: Wladimiro Porcelli, Anna Martella, Antonio Del Giudice, Francesca Baldini, Fabio Negozio, Riccardo Mariani, Aurelio Cristallo, Nazareno Cerini, Massimo Di Gregorio, Maria Grazia Mangiaracina.

Vi auguro un buon ascolto e spero che possiate sempre più dare il vostro contributo, in termini di carismi da condividere e di offerte da donare per la sussistenza di questo progetto. Grazie ancora e a presto

Don Francesco Indelicato
(responsabile del progetto)

User Rating: Be the first one !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X