Processioni a pagamento nel Municipio IV, Campidoglio chiarisce: nessuna tassa

“Nessun pagamento è previsto per le processioni religiose a fini di culto e non c’è stata alcuna modifica al regolamento inerente l’occupazione di suolo pubblico”. Lo precisa in una nota il Campidoglio in riferimento alla notizia in base alla quale il IV Municipio avrebbe chiesto il pagamento di una tassa per l’occupazione di suolo pubblico in occasione delle celebrazioni religiose pasquali.

Nello specifico, tramite un fax, le 18 chiese presenti sul territorio era state invitate a presentare la domanda per le processioni. Il documento per ottenere l’autorizzazione era quello delle occupazioni del suolo pubblico che prevede una tassa pari a 70 euro e l’aggiunta di 16 euro di bollo.

IV municipio, processioni a pagamento: la risposta delle Parrocchie

Le parrocchie del territorio  hanno subito espresso il loro disappunto. In particolare Don Fabrizio Biffi della parrocchia San Fedele di Sigmaringa, in zona Pietralata, che ha scritto una lettera al presidente del IV Municipio Roberta della Casa .“È una richiesta commerciale che mi disturba un po’: legare una processione e tutti i valori che porta ad un discorso commerciale stona”, ha spiegato. “Arriveremo alla tassa sull’Ave Maria”.

Roberta della Casa su Facebook

“Non abbiamo modificato nulla, l’ultima modifica al regolamento per le occupazioni di suolo pubblico è una delibera comunale del 2002 che stabilisce che le manifestazioni religiose e quelle istituzionali del Comune sono esenti da pagamento”. Questo il commento di Roberta della Casa dalla sua pagina Facebook. “Diverso è il caso di feste patronali”, spiega, “che prevedano l’occupazione stabile di suolo pubblico con installazioni di gazebo o palchi”.

Intanto è stata avviata una indagine interna “per capire come sia potuto succedere che in autonomia un dipendente, senza alcun input né politico né amministrativo, facesse un atto simile”. “Se risulterà qualcosa di più di un semplice errore”, fa inoltre sapere la presidente del IV Municipio, prenderemo i dovuti provvedimenti.

Check Also

Fontane di interesse storico, divieti di bivacco e consumo: multe fino a 240 euro

Un’ordinanza per la salvaguardia delle fontane di interesse storico, artistico archeologico di Roma. L’ha firmata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X