Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Radiopiù Notizie

17:00 17:03

Show attuale

Radiopiù Notizie

17:00 17:03

Background

Per la prima volta le opere di Rembrandt ai Musei Vaticani

Scritto da il 24 Novembre 2016

Per la prima volta le opere di Rembrandt approdano ai Musei Vaticani. 53 Stampe e un dipinto, provenienti dal Museo Zorn, in Svezia, e dalla Collezione Kremer di Amsterdam, potranno essere ammirati dai visitatori fino al prossimo 26 febbraio.

La mostra di Rembrandt, organizzata con la collaborazione delle ambasciate di Svezia e Paesi Bassi presso la Santa sede e in collaborazione con il Pontificio Consiglio per l’Unità dei Cristiani, punta a rafforzare il dialogo tra cattolici e protestanti soprattutto alla luce del viaggio di Papa Francesco a Lund in occasione dei 500 anni anni della Riforma Luterana.

A proposito dell’artista olandese, si è espresso così il direttore dei Vaticani Antonio Paolucci: “Nessun pittore della realtà è stato grande come Rembrandt van Rijn ed è soprattutto grande nelle sue incisioni. Uno deve andare lì, guardarle con la lente di ingrandimento e capisce la prodigiosa tecnica, la sua capacità di rappresentare tutto il mondo visibile, anche nei sui dettagli apparentemente infinitesimali. Questa è la sua grandezza “.

 

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT