11 e 12 novembre quinto Simposio della Penitenzieria Apostolica

0
138

La Penitenzieria Apostolica ha organizzato il Simposio, giunto alla sua quinta edizione, “Penitenza e Penitenzieria nel secolo del Concilio di Trento – prassi e dottrine in un mondo più largo (1517-1614)”, per i giorni 11 e 12 novembre al Palazzo della Cancelleria.

L’incontro è diviso in tre sessioni: ‘Orizzonti teologici e devozionali’,  ‘Un Concilio tra decisioni e linee di attuazione’, ‘Per una pastorale della penitenza’. Diversi gli interventi in programma. Durante la prima parte sarà offerta una panoramica sulla Riforma protestante e sul Concilio di Trento. Per concludere, Sua Eccellenza Monsignor Rino Fisichella, Presidente Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione, interverrà sulla questione delle indulgenze. Moderatore è il Professor Johan Ickx, Minutante Segreteria di Stato – Seconda Sezione.

Nella giornata di giovedì, invece, sarà affrontato il tema della penitenza. Moderatori saranno Sua Eccellenza Monsignor Krzysztof Nykiel, reggente della Penitenzieria Apostolica, durante la prima parte, e la Professoressa Renata Salvarani dell’Università Europea di Roma, durante la seconda. Tra gli argomenti trattati quello dell’insegnamento del Concilio di Trento sulla penitenza affrontato dal Reverendo Bernard Ardura, (O. Praem., Presidente Pont. Comitato di Scienze Storiche) e quello delle problematiche “tridentine” che interpellano la Penitenzieria Apostolica di cui parleranno il  Reverendo Don Alessandro Saraco, Officiale della Penitenzieria Apostolica e la Professoressa Kirsi Salonen dell’ Università di Turku in Finlandia.