venerdì , 15 dicembre 2017

Pellegrinaggi. Il 20 e 21 novembre torna il Coordinamento Nazionale

L’Opera Romana Pellegrinaggi torna con l’annuale Coordinamento Tecnico Nazionale

Annuale incontro del Coordinamento Tecnico Nazionale, che si svolgerà il 20 e il 21 novembre prossimo a Roma presso l’Hotel “Casa tra noi”. Incontro arrivato al 14 esimo anno, non solo un momento di incontro, preghiera e riflessione comune, in cui si affrontano aspetti tecnici dell’operato e verifica dei programmi, ma si gettano le programmazioni per il prossimo anno.

L’incontro è rivolto a tutti i collaboratori dell’Opera Romana Pellegrinaggi. Dai parroci, agli organizzatori di gruppo e agli animatori pastorali, fino alle guide di Terra Santa.

«Questo è un incontro annuale importante per l’organizzazione dell’ORP -, afferma don Marco Vianello, tra le guide ORP, responsabili dell’organizzazione- perché incontriamo coloro con i quali ogni anno organizziamo pellegrinaggi. Non solo abbiamo il piacere di ascoltarli durante questo meeting, ma anche di rivolgere le nostre attenzioni in vista della programmazione del prossimo anno»

Ascolta cosa ci ha raccontato don Vianello non solo sull’incontro di novembre ma anche sull’attuale programmazione, nella puntata di In Diocesi andata in onda lunedì 23 ottobre.

Il programma dell’incontro

Tema delle due giornate sarà. “Il pellegrinaggio come strumento di evangelizzazione”. L’arrivo, previsto sin da domenica 19 novembre presso la struttura di via del Monte del Gallo, si aprirà con la relazione: “IL pellegrinaggio come strumento pastorale a servizio delle Comunità ecclesiali”, a seguire la presentazione della programmazione dei pellegrinaggi 2018. Mentre il pomeriggio sarà interamente dedicato a Roma Cristiana e il martedì 21 centrale saranno i lavori di gruppo. Ma scarica di seguito il programma completo. ORP – PROGRAMMA COORDINAMENTO TECNICO NOVEMBRE 2017.

Per maggiori informazioni è possibile contattare lo 06-69896. 365/395 oppure scrivere ad [email protected]. É necessario inviare la scheda di partecipazione entro il prossimo 30 ottobre.

Quali i pellegrinaggi per il 2017/2018

Ogni fedele nella vita ha pensato se non sognato di recarsi in pellegrinaggio, magari toccando una meta mariana, facendo un viaggio a Lourdes o Fatima, oppure arrivare persino in Terra Santa. Dunque per i pellegrinaggi in programma da questo inverno, fino a Pasqua 2018, accanto alle mete classiche sopra elencate, troviamo anche un capodanno in Sicilia, Basilicata o Atene, fino alla santa Pasqua a Malta.

La città di Matera

«Atene e Malta sono località bibliche-, ci ricorda sempre don Vianello, spiegandoci il perché di questa scelta – località che hanno visto la missione di San Paolo e degli Apostoli e che possono supplire a mete come la Turchia. Poi invece ci sono regioni d’Italia con cui abbiamo rapporti come la Sicilia e la Basilicata, che possono offrire mete di pellegrinaggio nel nostro paese e una bella opportunità per conoscere i nostri territori».

Insomma oggi il pellegrinaggio continua ad avere il suo fascino anche per l’alta sicurezza delle mete proposte dall’Opera Romana Pellegrinaggi, unite a costi contenuti e l’alto livello di preparazione delle guide stesse. Inoltre chi decide di mettersi in viaggio «ha delle motivazioni profonde», come ci spiega il sacerdote, «e le mete a cui ci rivolgiamo sono di solito abbastanza tranquille. Allora difficilmente crisi o paura incidono più di tanto su queste attività».

Attività come quella del pellegrinaggio, che dopo gli ottimi numeri registrati lo scorso anno, propone fiducia anche per la prossima stagione, nonostante la crisi economica e il clima di paura dipinto dai media causa attacchi terroristici. «Dobbiamo dire che le persone normalmente prima di rinunciare ad un pellegrinaggio ci pensano veramente tanto -, conclude don Vianello –  per cui deve essere proprio una situazione pericola o difficile, o ci deve essere una crisi particolare economica per fare a meno di un pellegrinaggio».

Per scoprire le mete descritte scarica il CATALOGO-FINAL 1.5-WEB-MINI allegato.

 

Check Also

Rassegna stampa, 15 dicembre 2017

Rassegna stampa La diocesi di Roma raccontata dai quotidiani della Capitale Rassegna stampa – Orp, Egitto: non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X