Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Show attuale

Background

Patrimonio culturale, Roma Capitale lancia un appello ai privati

Scritto da il 25 Maggio 2016

“In un momento storico in cui i bilanci delle amministrazioni pubbliche non consentono di farsi completamente carico di manutenzioni e ristrutturazioni degli innumerevoli siti da proteggere” fa presente Roma Capitale. Da qui l’appello del Commissario Straordinario Francesco Paolo Tronca e sovrintendente capitolino ai Beni culturali Claudio Presicce Parisi, ai privati sul fronte della cura del patrimonio storico-archeologico.

È grazie a loro, si legge sul sito del Comune di Roma che dal 2012 “sono stati impegnati 15 milioni di euro in manutenzione e restauri, condotti su monumenti, siti archeologici e fontane sotto il controllo della Sovrintendenza capitolina”. Tutti lavori di grande importanza come il restauro di Fontana di Trevi e Quattro Fontane, con le risorse finanziare messe a disposizione da casa Fendi; fontana del Babuino (Brioni Moda); fontana del Quirinale (con il denaro del magnare uzbeko Alisher Usmanov); Sala dei Filosofi ai Musei Capitolini (Repubblica dell’Azerbaijan); illuminazione dei Fori Imperiali (Unilever, Acea).

Altri interventi sono in via di ultimazione: Sala degli Imperatori ai Musei Capitolini (Enel GreenPower) e la scalinata di Trinità dei Monti (Bulgari). Altri ancora sono stati avviati da poco, come la Sala degli Orazi e Curiazi ai Musei Capitolini (di nuovo Usmanov) o stanno per partire, come lo scavo del primo tratto di via Alessandrina (Repubblica dell’Azerbaijan) e il Mausoleo di Augusto (Fondazione Telecom). In fase di progettazione, infine, un’ulteriore tornata di lavori sulle fontane storiche a carico della maison Fendi: mostra dell’Acqua Paola al Gianicolo, fontana del Mosè, fontana del Ninfeo al Pincio, fontana del Peschiera.

238 milioni 500mila euro saranno poi destinati a “macro-progetti” sull’area archeologica centrale, su Colle Oppio, sull’area archeologica di largo Argentina, sulla Galleria d’Arte Moderna e sul Museo della Città a via dei Cerchi. E ancora nei programmi di Roma Capitale ci sono: 171 milioni 525mila euro di progetti per altri monumenti tra centro e periferie, 10 milioni 411mila euro per restaurare quasi ottanta fontane e 15 milioni 415mila europer manutenzione e decoro.

 

 

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT