Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Non stop Music

00:00 06:00

Show attuale

Non stop Music

00:00 06:00

Background

Pastorale sociale. Il 13 novembre un incontro dedicato alla Laudato Sì

Scritto da il 11 Novembre 2018

L’Ufficio per la Pastorale Sociale del Vicariato di Roma promuove per martedì 13 novembre un incontro dedicato all’Enciclica Laudato Sì.

Si svolgerà dalle 16 alle 19,30 presso il Teatro della Cometa (via di Teatro Marcello 4) il convegno dal titolo “Laudato Sì di papa Francesco: una conversione ecologica”, promosso dall’Ufficio della Pastorale Sociale del Vicariato di Roma.

Dalla biodiversità, alla conversione ecologica, fino al diritto all’acqua, saranno queste alcune delle tematiche affrontaste nel corso del pomeriggio. Alla tavola rotonda si alterneranno padre Massimo Fusarelli, parroco di San Francesco a Ripa e responsabile del progetto di accoglienza e rinascita Ripa, la dott.ssa Flaminia Giovanneli già sottosegretario del Dicastero per lo Sviluppo umano integrale, il consigliere diplomatico del Ministero dell’Ambiente il dott. Stefano Marguccio, la dott.ssa Monica Romano docente di scienze sociali alla Pontificia Università Gregoriana e il dott. Gianfranco Cattai presidente FOCSIV, mentre le conclusioni saranno affidate al vescovo del settore centro mons. Gianrico Ruzza.

«La Diocesi di Roma sente l’urgenza di affrontare i temi affrontati dall’enciclica di Papa Francesco, questa conversione ecologica di cui parla il nostro vescovo -, ci spiega don Francesco Pesce incaricato dell’Ufficio per la Pastorale Sociale – e considerato che i dati che ci riportano i climatologi sono allarmanti, abbiamo pensato di sollecitare le parrocchie su questi punti». Dunque un incontro per affrontare una rilettura dell’enciclica Laudato Sì e comprendere  come concretamente può aiutare proprio alla conversione ecologica.

don Francesco Pesce

Temi che toccano l’ecologia umana e che in alcune parrocchie della diocesi sono già stati declinati attraverso piccoli gruppi, ma non in maniera strutturata. Per questo don Francesco Pesce propone di creare in ogni parrocchia gruppi di riflessione Laudato Sì «al fine di aiutare l’intera comunità parrocchiale ad affrontare queste tematiche anche da un punto di vista teologico-pastorale perché -, conclude il sacerdote – ognuno di noi ha una grande responsabilità e nel piccolo possiamo fare molto, chiaramente questi temi sono per un certo verso “nuovi” per i fedeli ed è per questo che sono fiducioso e credo che non bisogna demordere nel promuovere approfondimenti e riflessioni su questi temi e questa enciclica».


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT