Pastorale della Famiglia, nuovo itinerario di formazione

Al via oggi l’itinerario di formazione per operatori di Pastorale Familiare, organizzato dal centro di Pastorale della Famiglia del Vicariato di Roma, “Genitori di diventa”.

Il percorso, in continuità con “Fare pastorale familiare insieme”, “Accogliersi per accogliere” e “Non lasciamoli soli”, promossi negli scorsi anni, approfondisce il tema della genitorialità nell’età critica della preadolescenza e dell’adolescenza.

Punto di partenza è Amoris Laetitia. I genitori, scrive Papa Francesco nell’esortazione apostolica, “incidono sempre nello sviluppo morale dei loro figli, in bene e in male. Di conseguenza la cosa migliore è che accettino questa responsabilità inevitabile e realizzino in maniera cosciente, entusiasta, ragionevole e appropriata”.

“I contenuti e i linguaggi di questo itinerario – spiega don Andrea Manto, direttore del Centro di Pastorale della Famiglia del Vicariato di Roma – sono stati pensati in maniera da essere molto fruibili, innovativi e con una focalizzazione sull’adolescenza, momento di passaggio delicato e importante nella relazione educativa”.

La partecipazione agli incontri è gratuita ed è consigliata specialmente alle coppie con figli adolescenti, e a tutti coloro che hanno responsabilità educative. Appuntamento dalle ore 19.00 alle ore 21.00 presso la Sala Conferenze del Pontificio Seminario Romano Maggiore (Piazza San Giovanni in Laterano, 4 – con possibilità di parcheggiare all’interno).

“Genitori si diventa”: gli incontri in programma

Nove gli incontri in programma che si terranno a lunedì alterni da oggi fino al prossimo 20 maggio. In particolare, questa sera, monsignor Andrea Manto insieme a Luca Silvestri e Chiara Iannarelli dell’Associazione Arché parleranno di “Educazione: missione possibile”.

Si andrà avanti il prossimo 4 febbraio. Zbigniew Formella sbd, della Pontificia Università Salesiana, si focalizzerà su “Saper diventare genitori”. Formella terrà anche gli incontri pastorale della famiglia 202x300 - Pastorale della Famiglia, al via "Genitori si diventa"del 18 febbraio e del 4 marzo. Nel primo si discuterà su “Conoscere e comprendere gli adolescenti oggi”, in quello successivo, invece, si affronterà “La negazione educativa”.

Tappa seguente lunedì 18 marzo. Marco Scicchitano, psicologo e psicoterapeuta, responsabile progetto Pioneer interverrà su “Mostrami l’amore: i rischi del mondo virtuale”. Nell’appuntamento dell’8 aprile, poi, Donatella Mansi, referente Teen Star Italia, si concentrerà su “Educare all’affettività e alla sessualità”.

Titolo dell’incontro del 29 aprile è “Scuola e famiglia, quale alleanza”. Ne parleranno Chiara Iannarelli e Carlo Stacchiola (Associazione Arché). Ancora quest’ultimo interverrà il 6 maggio su “Social e media: il paese dei balocchi?”.

Ultimo appuntamento il 20 maggio. Don Antonio Magnotta, direttore del Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile del Vicariato di Roma, e l’attore Giuseppe Scifoni discuteranno su “Condividere la fede con le nuove generazioni”.

Per informazioni e iscrizioni: Centro per la Pastorale della Famiglia – 06/69886211, [email protected]