martedì , 12 dicembre 2017
Papa Francesco

Papa Francesco, visita a sorpresa agli ospiti del Sant’Alessio-Margherita di Savoia

centro regionale Sant’Alessio-Margherita di Savoia

Papa Francesco sta portando avanti una delle iniziative simbolo dello scorso Giubileo. Si tratta dei Venerdì della Misericordia: le visite private, compiute una volta al mese, ripercorrendo le opere di misericordia spirituali e corporali nei confronti di quanti vivono situazioni di esclusione fisica e sociale. Così lo scorso venerdì, 31 marzo, si è recato in visita a sorpresa al centro regionale Sant’Alessio-Margherita di Savoia per non vedenti, a Roma.

 

Papa Francesco dai non vedenti

L’Istituto, inizialmente denominato “Cristoforo Colombo”, si occupa dell’inclusione sociale dei non vedenti e degli ipovedenti.Nel corso della visita il Papa ha incontrato gli ospiti della struttura, persone con una disabilità sensoriale legata all’uso della vista, non vedenti dalla nascita o a seguito di gravi patologie e alcuni con pluridisabilità. Tra loro anche circa 50 bambini e 37 tra anziani e adulti, residenti fissi presso la struttura.

Al suo arrivo, Papa Francesco è stato accolto dal Presidente del Centro, Amedeo Piva, e dal Direttore Generale, Antonio Organtini, anche lui divenuto non vedente nel corso della vita, oltre che da tutto il personale medico e volontario in servizio. Il Pontefice, prima di rientrare in Vaticano, ha lasciato un dono all’Istituto e ha firma la pergamena per la Cappella del centro, a ricordo dell’incontro.

Check Also

Giornata del Malato 2018, Papa: “Chiesa come ospedale da campo”

Giornata mondiale del malato, il messaggio di Francesco “Ecco tuo figlio … Ecco tua madre”. …

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X