martedì , 12 dicembre 2017
Giubileo San Pietro

Quaresima, Papa Francesco: ‘È un cammino di speranza’

La Quaresima è un “cammino di speranza”, “un cammino verso Gesù risorto”. Lo ha detto Papa Francesco questa mattina ai 10mila presenti in Piazza San Pietro per la consueta udienza del mercoledì. Oggi, infatti, Mercoledì delle Ceneri si apre la Quaresima. Questo l’invito del Santo Padre: “Lo Spirito Santo vi  guidi a compiere un vero cammino di conversione, per riscoprire il dono della Parola di Dio, essere  purificati dal peccato e servire Cristo presente nei fratelli”.

La Quaresima per rinnovare la nostra identità battesimale

La Quaresima, ha spiegato il Santo Padre, è stata istituita nella Chiesa come tempo di preparazione alla Pasqua.  “Possiamo immaginare il Signore Risorto che ci chiama ad uscire dalle nostre tenebre, e noi ci mettiamo in cammino verso di Lui, che è la Luce”. La Quaresima è dunque un cammino verso Gesù risorto. È un periodo di penitenza, di mortificazione, ma non fine a se stesso, “bensì finalizzato a farci risorgere con Cristo, a rinnovare la nostra identità battesimale”.

I 40 giorni che ci separano dalla Pasqua  sono dunque un’opportunità per uscire “dalla schiavitù del peccato” . “Ogni passo, ogni fatica, ogni prova, ogni caduta e ogni ripresa, -ha precisato Papa Francesco- tutto ha senso solo all’interno del disegno di salvezza di Dio, che vuole per il suo popolo la vita e non la morte, la gioia e non il dolore”. 

“La nostra salvezza è certamente dono suo, ma, poiché è una storia d’amore”, ha aggiunto il Pontefice, “richiede amore, richiede il nostro ‘sì’ e la nostra partecipazione al suo amore, come ci dimostra la nostra Madre Maria e dopo di lei tutti i santi”.

L’invito a essere solidali

Non è poi mancato l’invito a essere solidali. “Auguro a ciascuno che questo incontro all’inizio della Quaresima susciti un rinnovamento spirituale” ha detto il Santo Padre. Da qui l’invito a partecipare alle celebrazioni quaresimali e alle campagne di solidarietà che molti organismi ecclesiali, in diverse parti del mondo, promuovono per testimoniare la vicinanza ai più bisognosi.

Check Also

Giornata del Malato 2018, Papa: “Chiesa come ospedale da campo”

Giornata mondiale del malato, il messaggio di Francesco “Ecco tuo figlio … Ecco tua madre”. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X