Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Non stop Music

22:48 23:59

Show attuale

Non stop Music

22:48 23:59

Background

Papa ai nuovi cardinali: “Vigilanti per rimanere sempre sulla strada di Dio”

Scritto da il 30 Novembre 2020

Il concistoro per la creazione di 13 nuovi cardinali

Un Concistoro diverso dal solito quello di sabato scorso alla Basilica di San Pietro. Non solo perché non c’ è stato il consueto abbraccio di pace, né le visite di cortesia. Dei tredici cardinali due sono stati creati via web: monsignor Josè F. Advincula, arcivescovo di Capiz, nelle Filippine, e monsignor Cornelius Sim, vicario apostolico di Brunei, che non sono potuti arrivare a Roma a causa delle misure restrittive imposte dalla pandemia.

Poi, un piccolo fuori programma. «È la tua parrocchia? Il Papa fa cardinale un parroco». È con queste parole che Papa Francesco ha conferito la berretta di cardinale a monsignor Enrico Feroci, ordinato vescovo proprio due settimane fa, facendolo titolare della parrocchia del Divino Amore.

A monsignor Paolo Lojudice, arcivescovo di Siena e già ausiliare per la Diocesi di Roma, invece, il Santo Padre  ha concesso il titolo di Santa Maria del Buon Consiglio, parrocchia in cui riposa il Servo di Dio Arnaldo Canepa, fondatore del Centro Oratori Romani.

Al termine della celebrazione Francesco e gli 11 nuovi cardinali presenti sono andati in visita a Benedetto XVI, nella Cappella del Monastero “Mater Ecclesiae”. «In un clima di affetto – ha dichiarato il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni – i cardinali sono stati presentati individualmente al Papa emerito che ha espresso la propria gioia per la visita e, dopo il canto del Salve Regina, ha impartito loro la benedizione».

Da fuori strada alla strada di Dio

cardinali «Tutti noi vogliamo bene a Gesù, tutti vogliamo seguirlo, ma dobbiamo essere sempre vigilanti per rimanere sulla sua strada». Questo il messaggio di Papa Francesco ai nuovi cardinali. «Perché con i piedi, con il corpo possiamo essere con Lui, ma  – ha spiegato il Santo Padre – il nostro cuore può essere lontano, e portarci fuori strada.

Pensiamo a tanti generi di corruzione nella vita sacerdotale. Così, ad esempio, il rosso porpora dell’abito cardinalizio, che è il colore del sangue, può diventare, per lo spirito mondano, quello di una eminente distinzione. E tu non sarai più il pastore vicino al popolo, sentirai di essere soltanto “l’eminenza”. Quando tu sentirai questo, sarai fuori strada».

Anche noi, Papa e Cardinali, dobbiamo sempre rispecchiarci in questa Parola di verità. È una spada affilata, ci taglia, è dolorosa, ma  – ha messo in evidenza il Pontefice – nello stesso tempo ci guarisce, ci libera, ci converte. Conversione è proprio questo: da fuori strada, andare sulla strada di Dio».

Vicinanza e vigilanza

E ancora vicinanza e vigilanza sono state le due parole chiave dell’omelia di Papa Francesco ieri durante la Messa a San Pietro a cui hanno preso parte i cardinali di nuova creazione.

«Ora non viviamo nel giorno, ma nell’attesa del giorno, tra oscurità e fatiche. Il giorno arriverà quando saremo con il Signore. Arriverà, non perdiamoci d’animo: la notte passerà, sorgerà il Signore, ci giudicherà Lui che è morto in croce per noi.

Vigilare è attendere questo, è non lasciarsi sopraffare dallo scoraggiamento, e questo si chiama vivere nella speranza». Pregare e amare contro «il sonno dell’indifferenza».


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT