venerdì , 22 settembre 2017

Pantheon, presto un biglietto d’ingresso a pagamento

Sarà presto introdotto al Pantheon un biglietto d’ingresso a pagamento. Ad annunciarlo il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini che proprio due giorni fa ha diffuso un’altra importante novità: la creazione del nuovo Parco Archeologico del Colosseo.

“Penso che entro la fine della legislatura, per visitare il Pantheon si pagherà il biglietto, magari anche basso”, ha dichiarato il ministro sottolineando che il monumento, visitato ogni anno da 7 milioni di persone, richieda costi di manutenzione e gestione. “Attivare l’ingresso a pagamento del Pantheon è comunque reso più complicato dal fatto il celebre monumento che è un luogo di culto, ma”, ha aggiunto, “siamo a buon punto con i rapporti con la Chiesa”. E’ infatti importante “far convivere la visita dei turisti a pagamento con le celebrazioni per i fedeli e del resto in Italia ci sono già delle esperienze questo senso”.

Il Pantheon, quindi, “potrà contribuire al fondo di solidarietà, come fanno il Colosseo e tutti gli altri musei, versando il 20 per cento degli incassi”.

 

 

Check Also

Fontane di interesse storico, divieti di bivacco e consumo: multe fino a 240 euro

Un’ordinanza per la salvaguardia delle fontane di interesse storico, artistico archeologico di Roma. L’ha firmata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X