Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Show attuale

Background

Nuova edizione del Messale: il corso a cura dell’Ufficio liturgico

Scritto da il 22 Ottobre 2020

Nuova edizione del messale: uno strumento di didattica pastorale

«Aiutare tutti i fedeli, diaconi, presbiteri, accoliti a cogliere la valenza pastorale del nuovo libro liturgico». È questo l’obiettivo del corso di approfondimento sulla nuova edizione del Messale, organizzato dall’Ufficio nuovo messale, messaleliturgico della Diocesi di Roma con il Pontificio Istituto Liturgico Ateneo di Sant’Anselmo, che prenderà il via il prossimo 27 ottobre.

Uno strumento di didattica pastorale rivolto a tutti. «Non ci sono preclusioni. – assicura il coordinatore, padre Giuseppe Midili. – Il Messale è il libro del popolo di Dio. È chiaro che i presbiteri faranno del Messale un uso diverso rispetto a quello che ne faranno i laici.

Ma poiché il Messale nasce come libro di preghiera, tutti coloro che pregano possono trovarvi uno strumento per favorire un incontro con il Signore».

«I vescovi – precisa ancora padre Midili – hanno elaborato questo testo e lo consegnano con l’approvazione del Papa alla Chiesa italiana perché appunto possiamo riscoprire nell’Eucaristia la grande possibilità di incontrare il Signore Crocifisso e Risorto.

Ascolta l’intervista a padre Giuseppe Midili, direttore dell’Ufficio liturgico della Diocesi di Roma:

Nuova edizione del Messale: il corso online

Con la nuova edizione del Messale si punta ad adeguare il linguaggio «a quella che è la modalità comunicativa contemporanea. Poiché la liturgia è nella vita delle persone, anche il linguaggio liturgico subisce degli adattamenti, viene cioè reso più idoneo a esprimere la fede nel mondo contemporaneo. Le novità che sono state

nuova edizione del messale, computer, corso

introdotte nel linguaggio si collocheranno nel contesto più ampio di tutta la celebrazione dell’Eucaristia e di tutta la pastorale liturgica voluta dal Concilio».

Ricco, quindi, il programma degli incontri. «Abbiamo cercato, nell’elaborazione del programma, di cogliere le varie aree di sensibilità e di interesse. Il corso diventa anche in fondo un’occasione di formazione permanente, un approfondimento su tutta la Messa».

Il corso sulla nuova edizione del Messale si svolgerà interamente online. «Volevamo evitare gli spostamenti e i rischi che possono derivare da eventuali contagi. La prima e l’ultima lezione sono live. Cioè le persone si collegano online alle 18.30, il professore spiega e loro possono anche interagire con delle domande. Invece le altre lezioni sono state registrate perché in questo modo è possibile per i partecipanti ascoltare, visionare il video, quando per loro è più comodo. Abbiamo cercato di andare incontro alle diverse esigenze sia dei parroci ma anche dei fedeli che hanno impegni di lavoro e di famiglia».


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT