Natale di Roma, la festa in città

Sarà un fine settimana all’insegna della cultura quello del 20-22 aprile. Occasione è il Natale di Roma, il compleanno della città eterna che spegne quest’anno ben 2771 candeline. Per festeggiare, mostre, laboratori didattici e celebrazioni ufficiali.

Ma non solo: la zona tra la Bocca della Verità e via Petroselli sarà pedonalizzata per consentire a cittadini e turisti di assistere a spettacoli, concerti e teatro di strada.

Un programma variegato

Il programma, ricco e variegato, si può consultare, in versione integrale sul sito internet del Comune di Roma. Da segnalare, sabato 21 aprile, Natale di Roma, la riapertura al pubblico il Roseto comunale, ai piedi dell’Aventino. Inoltre, ingresso gratuito per tutti ai Musei comunali e i Viaggi nell’antica Roma di Piero Angela e Paco Lanciano.

L’Ara com’era al Museo dell’Ara Pacis riserva, invece, una promozione speciale ai cittadini romani per le giornate di venerdì 20 e sabato 21. E ancora, nel IV municipio, visite guidate gratuite, dalle 9 alle 14, all’area archeologica Settecamini tra Via di Casal Bianco e Via Tiburtina. Alla Casa del Cinema Fratelli, Coltelli, Gemelli, rassegna cinematografica in collaborazione con Fondazione Cinema per Roma: ore 16 “Romolo e Remo” di Sergio Corbucci, ore 18 “Winchester 73” di Anthony Mann, ore 20 “Before the devil knows you’re dead” di Sidney Lumet.

Il Natale di Roma si festeggia anche sul litorale. Sabato sera, alle ore 21, al Teatro del Lido di Ostia, ci sarà l’esibizione del coro femminile del Teatro dell’Opera di Roma.

Si festeggia fino a domenica

Domenica 22 aprile, tra gli appuntamenti in programma quello alla Centrale Montemartini, su via Ostiense, alle ore 11, con un museo tutto da scoprire tra melodie antiche e frastuoni moderne. Un viaggio a Roma tra tradizione e modernità anche al Museo di Roma in Trastevere alle ore 12.

Dalle ore 10.30 alle 13.30, poi, Sfilata del corteo storico dal Circo Massimo a Via dei Fori Imperiali.