Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Non stop Music

00:00 06:00

Show attuale

Non stop Music

00:00 06:00

Background

“Napoleone e Roma: storia di un sogno”. Il video per il bicentenario della morte

Scritto da il 4 Maggio 2021

Napoleone e Roma: il nuovo video dei due uffici diocesani

«Ei fu. Siccome immobile, dato il mortal sospiro, stette la spoglia immemore, orba di tanto spiro…». Parte dai celebri versi de “Il 5 maggio” di Alessandro Manzoni “Napoleone e Roma, storia di un sogno” il quarto video, frutto della collaborazione tra l’Ufficio per la cultura e l’Università della Diocesi di Roma e l’Ufficio per la pastorale del tempo libero, del turismo e dello sport del Vicariato di Roma, fruibile a partire da questo pomeriggio su Youtube.

Realizzato in occasione del bicentenario della morte dell’imperatore, si tratta di un percorso che, in 30 minuti, conduce gli spettatori attraverso i suggestivi luoghi di Roma legati alla vita della famiglia di Napoleone: da Palazzo Bonaparte a piazza Venezia, da Galleria Borghese a Santa Maria in Via Lata, dove sono sepolti alcuni dei suoi parenti.

Si aggiunge così un nuovo tassello al viaggio virtuale che, partito lo scorso giugno alla scoperta del Laterano, per poi proseguire sulle orme di Raffaello e di Dante, è volto, spiegano i due uffici diocesani, a «far riscoprire Roma ai romani, attraverso itinerari che la percorrono trasversalmente a seconda degli argomenti trattati, dal punto di vista culturale e soprattutto mediante una riflessione di fede».

napoleone e roma

Napoleone e Roma: storia di un sogno

A fare luce su un personaggio così audace e controverso, partendo dal «concitato imperio» fino alle «stanche ceneri» (come descrive Manzoni nella famosa ode) sono, in “Napoleone e Roma: storia di un sogno”, monsignor Andrea Lonardo, direttore dell’Ufficio per la cultura e l’Università della diocesi di Roma, insieme alla direttrice della Galleria Borghese Francesca Cappelletti, ai curatori della mostra “Napoleone i il mito di Roma,” Massimiliano MunziSimone PastorNicoletta Bernacchio e al curatore del Museo Napoleonico, Marco Pupillo.

napoleone e roma

Napoleone guardò a Roma fin dagli inizi della sua carriera. «Arrivò  – racconta don Francesco Indelicato, direttore dell’Ufficio per la pastorale del tempo libero, del turismo e dello sport, che ha curato le riprese del video –  a farsi proclamare imperatore, cercando di evitare gli errori commessi negli imperi che lo precedettero, eppure non riuscì nel suo intento di restaurare la società del suo tempo.

E una delle cause del suo fallimento sta probabilmente nell’aver strumentalizzato e umiliato la Chiesa, nell’essersi presentato quasi come un dio, nell’aver perseguito ideali di grandezza a discapito anche della vita delle persone.

Ciò impedì all’imperatore di poter mettere piede a Roma, di farne di fatto la capitale dell’impero, nonostante poi, nell’ultimo periodo della sua vita, fu proprio Roma ad aiutare la famiglia Bonaparte».

Il video “Napoleone e Roma: storia di un sogno”


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT