Musei Capitolini, quando la misericordia diventa un’opera d’arte

Si intitola “La Misericordia nell’Arte. Itinerario giubilare tra i Capolavori dei grandi Artisti Italiani” la mostra promossa dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e organizzata dal Centro Europeo per il Turismo e Cultura.

Presentata ieri dal Commissario straordinario di Roma Capitale Francesco Paolo Tronca e dall’Arcivescovo Jean-Louis Bruguès, Bibliotecario e Archivista di Santa Romana Chiesa, la rassegna, a cura di Maria Grazia Bernardini e Mario Lolli Ghetti, sarà ospitata dal 31 maggio al 27 novembre nei Musei Capitolini.

Diverse le opere d’arte in mostra, prodotte tra il Medioevo e il XVIII secolo, tra cui dipinti, incisioni, miniature e sculture che rappresentano non solo la Madonna della Misericordia ma anche le stesse opere di Misericordia corporali. Il pubblico avrà l’opportunità di vedere, tra le altre, la Madonna della Misericordia di Taddeo di Bartolo, quella di Niccolò Alunno, oltre che i capolavori di Raffaello Botticini e Jacopo Zanguidi detto il Bertoja.

 

Check Also

Università Europea di Roma: “Con i vostri occhi, con le nostre mani” in mostra

Università Europea di Roma. “Con i vostri occhi, con le nostre mani”. È l’esposizione, con ingresso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X