Monte Mario, i 64 anni della Madonna che protegge Roma

Ha compiuto 64 anni la statua della Madonna che, posta sul colle di Monte di Mario, protegge Roma. Per l’occasione sabato scorso, 3 giugno, si è svolta una processione dal centro Don Orione al piazzale della Madonnina. A seguire la Messa, celebrata dall’arcivescovo Francesco Gioia. Al termine, l’omaggio floreale: i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Roma hanno portato al braccio della Madonnina, a 27 metri di altezza, una corona di fiori.

Monte Mario, la Vergine “Salus Popoli Romani”

La statua, alta 9 metri e poggiata su un piedistallo di 18 metri, è stata realizzata dallo scultore ebreo Arrigo Minerbi, protetto dalla comunità di Don Orione. Fu posta su Monte Mario nel 1953.

Fu collocata sul colle come compimento di un voto popolare, durante la Seconda Guerra mondiale, per la salvezza della città. A promuoverlo gli Orionini e Papa Pio XII. Oltre un milione le firme raccolte. E così la liberazione di Roma, dall’esercito tedesco, avvenne il 4 giugno 1944. Data in cui, ogni anno, i romani rendono omaggio alla Madonnina.

La visita di Ratzinger nel 2010

Il 24 giugno del 2010 Papa Benedetto XVI visitò la statua della Madonna. Queste le sue parole in quell’occasione: “La Madonnina, come amano chiamarla i romani, nel gesto di guardare dall’alto i luoghi della vita familiare, civile e religiosa di Roma, protegga le famiglie, susciti propositi di bene, suggerisca a tutti desideri di cielo”. “Guardare al cielo, pregare, e poi avanti con coraggio e lavorare. Ave Maria e avanti!, esortava san Luigi Orione”. 

.

Check Also

Nomina Seminario Romano

Diocesi di Roma: le nomine in Vicariato e al Seminario Romano

Diocesi di Roma. Il vicario generale dei Piccoli Fratelli di Jesus Caritas, fratel Gabriele Faraghini, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X