Come di consueto Papa Francesco presiederà la processione e la messa delle Ceneri all’Aventino. Mercoledì 1° marzo, giorno di inizio della Quaresima, prendono dunque avvio i riti in preparazione alla Pasqua.

Ceneri, la messa e la processione con il Papa

La celebrazione, nella forma delle “stazioni” romane, avrà inizio alle ore 16.30, nella chiesa di Sant’Anselmo all’Aventino. A seguire è in programma la processione penitenziale verso la Basilica di Santa Sabina. Vi prenderanno parte cardinali, arcivescovi, e vescovi. Presenti monaci benedettini di Sant’Anselmo, i Padri Domenicani di Santa Sabina e alcuni fedeli.

Per concludere, nella Basilica di Santa Sabina, ci sarà la celebrazione della Messa con il rito di benedizione e di imposizione delle ceneri.

“La Quaresima – aveva scritto Francesco in un messaggio diffuso nelle scorse settimane è il momento favorevole per intensificare la vita dello spirito attraverso i santi mezzi che la Chiesa ci offre: il digiuno, la preghiera e l’elemosina“. È il tempo propizio per “aprire la porta ad ogni bisognoso” riconoscendo in lui il volto di Cristo.