venerdì , 24 novembre 2017
capitale

Messa in Campidoglio, Natale di Roma, Vallini: “La città ha vocazione universale”

Una messa per celebrare il Natale di Roma fissata, su invito dell’amministrazione, questa mattina a Palazzo dei Conservatori. Non è la prima volta che viene celebrata una messa per il Natale di Roma. Ma non è consuetudine officiarla in Campidoglio.

Vallini parla

Qualche giorno prima di Pasqua in una lettera al ‘Messaggero’ lo stesso Vallini aveva segnalato le problematiche della città. Roma, aveva scritto, “mostra evidenti i segni della fatica, del degrado del vivere civile”. “La corruzione sembra non risparmiare nessun ambiente e istituzione, mentre cresce l’indigenza e la sofferenza di tante famiglie”.

Messa in Campidoglio, l’omelia

Lo stesso ha ribadito oggi.  Roma  ha detto il cardinale “vive una profonda crisi antropologica e un tempo di sofferenza sociale”. La città ha però “una vocazione universale cui deve rispondere”. Inoltre Vallini ha espresso la necessità di “un’apertura culturale tra le diverse comunità e realtà perché è la stessa storia romana ad insegnare e a dimostrare che la multiculturalità non esclude la pacifica convivenza” 

Il cardinale ha poi invocato la protezione di Maria, Salus populi romani, “affinché guardi maternamente alla città e ad ogni suo abitante”.

Al termine della celebrazione, animata dal coro della Polizia locale di Roma Capitale, il cardinale Vallini ha salutato e ringraziato per la loro “sincera passione per la città” gli ex sindaci presenti dicendosi lieto “di vedere qui riunito il recente cammino della storia di Roma” che deve continuare a prosperare e crescere “per testimoniare le virtù civili e cristiane al mondo”.

 

Check Also

vicariato vicario

Libanori e Ricciardi nuovi vescovi ausiliari di Roma

I nuovi vescovi ausiliari, le nomine del Papa Papa Francesco ha nominato vescovi ausiliari della diocesi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X