Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Luceverde

13:33 13:34

Show attuale

Luceverde

13:33 13:34

Background

Caritas, “Una città in cui un solo uomo soffre meno è meno triste”

Scritto da il 10 Dicembre 2015

Mosaico realizzato e donato da padre Marko Rupnik

“Una città in cui un solo uomo soffre meno è meno triste”. Lo ha detto monsignor Enrico Feroci, direttore della Caritas di Roma durante l’inaugurazione dell’Ostello “Don Luigi Di Liegro” e la mensa serale San Giovanni Paolo II alla stazione Termini di Roma. “Accogliamo coloro che hanno bisogno. Il Signore si incontra nel volto degli umili.”

Riaprono, quindi, dopo 5 anni di lavori, la mensa, in grado di offrire pasti per 500 persone senza fissa dimora, e l’ostello con 300 posti letto, nati nel 1987 per iniziativa dell’allora direttore della Caritas don Luigi di Liegro. Proprio qui, il prossimo 18 dicembre il Papa varcherà la Porta Santa della Carità con incastonato un mosaico realizzato e donato da padre Marko Rupnik.

“Chi esercita la Carità scopre il volto di Dio” ha affermato il cardinale vicario Vallini che ha tagliato il nastro e benedetto i locali della nuova struttura di via Marsala. L’ostello è un “punto di luce” da cui partire “per il contagio del bene”. Roma è affetta da anemia spirituale ma qui “le forze positive sono enormi. Ci sono tante cose che non vanno ma ci sono anche tante cose positive che vanno messe in evidenza”.

“Le povertà e i bisogni aumentano sempre di più” ha sottolineato poi monsignor Galantino: “Sento dappertutto che c’è davvero bisogno di accoglienza, dobbiamo tenere viva e desta questa attenzione”. L’invito a tutti è quindi quello di riflettere:“La società non cresce a misura del Pil, il progresso di una civiltà non si misura solo con percentuali come queste, ma dalla nostra capacità di creare accoglienza“.

A intervenire ieri, anche il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti“La riapertura di questo luogo ci aiuta a entrare nel modo giusto e corretto nell’anno giubilare” ha detto mettendo in evidenza che “l’ostello di via Marsala è una parte del cuore di Roma e deve continuare a pulsare in maniera potente, perché la qualità della città è determinata anche dalle relazioni umane. Della presenza di questo luogo ne hanno beneficiato tutti perché ha aiutato questa città a essere più gentile.”

Presenti all’inaugurazione anche l‘amministratore delegato e direttore generale delle Ferrovie dello Stato, Renato Mazzoncini, il prefetto di Roma, Franco Gabrielli, e il presidente di Bnl, Luigi Abete. “Tutte le volte che entro o esco da una stazione” ha detto Mazzoncini “mi chiedo come si possa in questo momento particolare conciliare la sicurezza con l’accoglienza, e direi che è evidente che questo ostello e le strutture di questo tipo che continueremo a costruire sono l’unica risposta possibile che possiamo dare alle persone bisognose: qui sono loro i padroni di casa“.

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT