Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

In Ascolto

07:50 07:53

Show attuale

In Ascolto

07:50 07:53

Background

Marco Capretti al Teatro degli Audaci con “Quando tutti dormono”

Scritto da il 22 Febbraio 2019

Marco Capretti torna a teatro con “Quando tutti dormono”

Cosa succede Quando tutti dormono? Quando, sotto le coperte, spogliati dei nostri abiti, la mente comincia a viaggiare? Ce lo racconta nel suo one man show, scritto con la collaborazione di Gianluca Irti e Fabrizio Nardi (che firma anche la regia), Marco Capretti, popolarissimo comico di Made in Sud.

In scena, dopo il successo dello scorso anno, al Teatro degli Audaci di Roma, da mercoledì 27 febbraio a sabato sabato 9 marzo, offrirà al pubblico momenti di divertimento e spunti di riflessione.

Quando tutti dormono è uno spettacolo “etereo” sulla vita “notturna, onirica” ci racconta l’attore. Tutti quanti noi sogniamo. Chi più, chi meno. Chi fa sogni belli, chi meno belli. È una caratteristica che accomuna tutti”. I contenuti, dunque, “possono essere apprezzati da un tipo di pubblico molto giovane ma anche da persone più grandi”.

In scena tutti i tipi di sogni

Marco Capretti, prendendo spunto, come di consueto nei suoi live, dalla vita quotidiana, analizzerà tutti i tipi di sogni: “da quelli indotti dai desideri e dalle mancanze fino a quelli fatti a occhi aperti”. Nel mezzo, quelli comuni, che facciamo tutti: chi non ha mai sognato di vincere il super enalotto o di vivere in una bella casa con piscina? “Cerco, in teatro, di far riconoscere lo spettatore in quello che dico. Offrire lo spunto per una risata”.

Ma qual è il sogno di un comico? “Proprio quello di riuscire a far ridere più persone possibili per più tempo possibile. La risata del pubblico sia a casa (nel caso di uno show in tv) o in teatro è la vera linfa vitale. Mi auguro di lasciare, a chi torna a casa dopo lo spettacolo, la piacevole sensazione di aver passato una serata spensierata visti i ritmi e i temi della vita odierna”.

Ascolta l’intervista a Marco Capretti:

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT