Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Radiopiù Notizie

13:30 13:33

Show attuale

Radiopiù Notizie

13:30 13:33

Background

Malattie spirituali, il 15 febbraio il clero romano incontra il Papa

Scritto da il 14 Febbraio 2018

Malattie spirituali, l’incontro con Papa Francesco

Saranno le malattie spirituali, al centro del confronto tra il clero romano e Papa Francesco, il prossimo 15 febbraio. Come da tradizione, infatti, il giovedì successivo al Mercoledì delle Ceneri, i sacerdoti e i diaconi della Diocesi avranno l’opportunità di incontrare il Pontefice, nella Basilica di San Giovanni in Laterano alle ore 9.30.

malattie spirituali, de donatis

Monsignor Angelo De Donatis

A darne notizia, attraverso una lettera, il vicario generale del Papa per la diocesi di Roma, monsignor Angelo De Donatis in cui invita “tutte le comunità, in particolare le parrocchie, a trovare occasioni per confrontarsi sulle malattie spirituali” di cui si è parlato nel discorso di chiusura del Convegno diocesano, lo scorso 18 settembre: l’economia dell’esclusione; l’accidia egoista; l’individualismo comodo; la guerra tra noi; il pessimismo sterile; la mondanità spiritale.

Evangelii Gaudium: come confrontarsi

È l’esortazione apostolica di Francesco “Evangelii Gaudium”, si legge ancora nella lettera, il testo scelto per riflettere sulle malattie spirituali. In particolare, “per aiutare le comunità a vivere proficuamente questo tempo di verifica, di condivisione, di purificazione”. 

Ogni comunità potrà trovare diversi modi per confrontarsi come una settimana di esercizi spirituali parrocchiali; una o due giornate di ritiro e di condivisione. Oppure un incontro settimanale per tutta la Quaresima. Per le prefettura, invece, l’invito è quello di “organizzare entro la seconda settimana di Quaresima una messa feriale presieduta dal vescovo insieme ai collaboratori delle varie comunità” .

I risultati dovranno essere inviati al vicario attraverso i parroci e i prefetti entro la prima settimana di aprile al fine di consentire “un lavoro di sintesi da presentare al Papa in vista del prossimo Convegno diocesano”.

Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati 

In allegato alla lettera del vicario, un opuscolo dal titolo “Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati”. Redatto dal Consiglio Episcopale, presenta in sintesi la proposta alla luce di “Evangelii Gaudium” e del Convegno Diocesano 2017.

Obiettivo è quello di aiutare le comunità “a fare un esame di coscienza comunitario per correggerci e ‘prendere il largo’, con rinnovato entusiasmo, ed essere capaci di annunciare il Vangelo della Pasqua all’umanità di oggi“.

È tempo di Quaresima

Ecco, a proposito, come si stanno preparando le chiese della Diocesi in questo tempo di Quaresima. (Nella puntata di “In Diocesi” del 14 febbraio 2018, anche altri eventi di cultura nelle parrocchie romane):


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT