Cantate Inni con Arte: Coro Gaudete Chorus

Il Gaudete Chorus, costituito da una rappresentanza dei numerosi giovani che condividono il percorso di formazione cristiana al centro vocazionale diocesano presso la chiesa delle Santissime Stimmate di San Francesco, ha raggiunto, con 30 punti, il primo posto, per la categoria editi di Cantate Inni con Arte 2018.

Il coro anima le celebrazioni eucaristiche, le catechesi e le veglie di preghiere. La partecipazione a Cantate Inni con Arte è stata la prima esperienza extraliturgica per il Gaudete Chorus. Un’occasione che, ha precisato nei mesi scorsi la direttrice Vera Raciti, il coro ha accolto come motivo “di lode al Signore e di testimonianza di bellezza del Vangelo a cui tutti siamo chiamati”.

Canti liturgici: Madre Fiducia Nostra

Madre Fiducia Nostra è il brano edito con cui ha scelto di partecipare. Ecco la sua esecuzione:

Nell’intervista rilasciata, poco ore prima della serata finale, lo scorso 20 maggio 2018, la direttrice spiega che il titolo del brano, scritto da Monsignor Marco Frisina, ricorda un’icona che si trova presso il Pontificio Seminario Romano Maggiore a cui seminaristi e consacrati affidano le vocazioni, i dubbi e il discernimento. “Ci sembrava qualcosa che si lega anche al nostro percorso all’interno del centro vocazionale”. Ascolta l’intervista integrale: