Lumsa: master per l’autismo a scuola, iscrizioni fino al 4 ottobre

0
72

“Didattica e psicopedagogia degli alunni con disturbi dello spettro autistico”, questo il nome del master di I livello che la Lumsa, in convenzione con il ministero dell’Istruzione, ha pensato per  docenti e laureati.  Saranno disponibili 125 posti in tutto, di cui i primi 100 per i docenti delle scuole statali e paritarie, dirigenti scolastici delle scuole statali e coordinatori didattici delle scuole paritarie in possesso di una laurea triennale, specialistica, magistrale o di vecchio ordinamento. I restanti 25 saranno invece per tutti i corsisti che non rientrano nella categoria del personale scolastico. La priorità di assegnazione del posto al master spetterà ai docenti nelle province di Roma, di Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo.

Il master avrà la durata di un anno, e si occuperà di come individuare i segnali delle difficoltà che vivono gli alunni con disturbi dello spettro autistico e della progettazione e gestione di progetti educativi e didattici volti al potenziamento delle abilità cognitive, emotive e relazionali di questo tipo di alunni. Il fine è quello di formare docenti in grado di realizzare l’integrazione in classe in un’ottica inclusiva, anche grazie all’utilizzo di strumenti, metodologie didattiche e strumenti di valutazione idonei.

Si può fare domanda di partecipazione al master fino al 4 ottobre. Per ulteriori informazioni: www.lumsa.it.

 

 

Valeria Presti