A tenere gli incontri, che comprendono sia aspetti teorici – teologia e pastorale della carità, dinamiche di lavoro di rete, conoscenza dei servizi sociali – che esperienze di tirocinio, operatori Caritas ed esperti del mondo del volontariato e dei servizi sociali pubblici e privati.

Chi lo desidera, al termine del corso, potrà operare come volontario nei 45 centri della Caritas a livello diocesano in attività a favore dei senza dimora, dell’integrazione dei cittadini immigrati, nella promozione della solidarietà al fianco dei giovani in difficoltà, delle famiglie, dei malati di Aids.

Le iscrizioni sono aperte fino al 13 ottobre. È necessario rivolgersi all’Area Educazione al Volontariato della Caritas diocesana di Roma telefonando allo 06.88815150, o inviando un’ e-mail: [email protected]