Le grandi domande della vita. Aperidea la nuova rubrica di Radiopiù

0
donna

Quali sono le grandi domande della vita che ogni uomo si pone?

Per trovare una risposta a quelle domande sul senso della vita che quotidianamente ci poniamo, la nostra emittente propone la nuova rubrica Aperidea, condotta da padre Gaetano Piccolo Sj, in onda ogni lunedì alle 8.50, 10.50, 19.50 e 21.50.

Una rubrica che prima di tutto vuole essere uno spunto di riflessione ed un percorso spirituale alla ricerca della verità, in risposta a quelle domande che ogni individuo si pone almeno una volta nella vita. Riflessioni che costituiscono come un breve «breviario filosofico per meditare sulle cose importanti della vita», ci spiega padre Piccolo Sj, che ha suddiviso questo percorso in ventiquattro domande, che settimanalmente verranno proposte ai nostri radioascoltatori e che potranno essere riascoltate e lette dal nostro sito, cliccando alla sezione “Percorsi di Fede”, alla sezione “Fede e cultura”.

«Questo è un progetto che nasce da una idea letteraria ma soprattutto dal desiderio di fornire un approfondimento di quelle che sono le domande fondamentali che ognuno nella vita si pone. – Ci spiega padre Piccolo Sj che ricopre la cattedra di Metafisica alla Pontificia Università Gregoriana – l’incontro poi con l’emittente Radio più mi ha fatto pensare che il mezzo radio poteva essere efficace per questo tipo di riflessioni».

Un progetto che vuole essere come una piccola introduzione alla filosofia, come un de profundis, «perché -, prosegue l’autore – siamo alla fine dell’epoca del pensare, ma al contempo è ablativo neutro plurale, sulle cose profonde».

«All’inizio, pensando a questa rubrica, pensavo di chiamarla proprio “De profundis” -, sottolinea Piccolo – perché viviamo in un periodo in cui si vive il passaggio dall’epoca del logos all’epoca del pathos, un tempo della riflessione filosofica, di una parola approfondita contrapposta ad un’epoca dell’immediatezza, della parola gettata».

Un esercizio per stimolare il pensiero

Infatti partendo proprio da una riflessione ogni puntata terminerà con un piccolo esercizio per continuare a pensare. Riflessioni a diversi livelli per diversi tipi di lettori, «perché ci si può fermare ad una breve riflessione – conclude padre Gaetano – o si può continuare a pensare a quella breve riflessione in un momento della propria giornata, lavorando personalmente sulle domande finali che stimoleranno il pensiero».

 

Chi è padre Gaetano Piccolo Sj

Gaetano Piccolo 214x300 - Le grandi domande della vita. Aperidea la nuova rubrica di Radiopiù
padre Gaetano Piccolo Sj

Napoletano di nascita, romano di adozione, nella Compagnia di Gesù dal 1995. Dal 2010 al 2013 ha ricoperto la carica di direttore dell’istituto filosofico Aloisianum di Padova ed oggi ricopre la cattedra di Metafisica presso la Pontificia Università Gregoriana. Inoltre dal 2012 al 2017 è stato il responsabile del settore cultura della Provincia d’Italia dei Gesuiti. È autore di numerose pubblicazioni, tra cui “Leggersi dentro. Con il Vangelo di Matteo” Ed.Paoline (2016), “Leggersi dentro. Con il Vangelo di Marco” Ed.Paoline (2017), “Testa o cuore. L’arte del discernimento” Ed.Paoline (2013).